giovedì 12 febbraio 2009

Vedere, interpretare, creare.


Vedo questa foto e penso che tra poco sarà estate e
coi legnetti dei ghiaccioli, lavati ed asciugati, potrò finalmente sistemare tutta la mia passamaneria...


...vedo questa foto e penso che tre piccoli sassi impilati ricoperti di lana chiara, possono diventare un raffinato fermacarte e, tre grandi sassi impilati, rivestiti di lana scura, possono diventare un alternativo fermaporta.



Vedo queste foto e penso che forse non tutti sanno che
con del colore per stoffa diluito (ma anche con della tempera acrilica annacquata) si può tingere della lana...


...così come anche del feltro. Si possono ottenere così sfumature e
delicate tonalità pastello come quelle di queste casette.


E poi vedo quest'altra casetta, e penso alle molteplici interpretazioni del creare.
Vedere, interpretare e creare: che magnifico terzetto...

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Postilla: a tutte coloro che affettuosamente hanno lasciato un commento, nel precedente post, in coda ai vostri commenti, c'é il mio ringraziamento per voi.
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

37 commenti:

  1. The first !! Ma THE WINNER sei Tu !! Grazie delle idee, indovina quanti ghiaccioli che mi "PAPPERO" quest'anno ????!!! Vania

    RispondiElimina
  2. hai ragione, vedere, interpretare, creare sono un magnifico terzetto, il pane quotidiano, l'aria per respirare.. ;)

    RispondiElimina
  3. io vedo il tuo blog....e mi abbiocco
    lo trovo davvero..non saprei esprimermi
    Brava!
    Vittoria
    www.aniceandcinnamon.splinder.com

    RispondiElimina
  4. Che bei suggerimenti, Elena!
    Che dono meraviglioso quello della creatività!
    Giulia

    RispondiElimina
  5. Carissima Elena ogni sera il tuo blog e' per me un appuntamento fisso!!!! sei grande .....ciao. Simo

    RispondiElimina
  6. Qué trabajos tan bonitos!!!
    Besos

    RispondiElimina
  7. Mi piace l'idea dello stecchetto del ghiacciolo è meno ingombrante del rocchetto dei fili postato in precedenza, confermo Vedere, Interpretare e di conseguenza Creare.
    Baci Marta

    RispondiElimina
  8. cara Elena
    io vedo i tuoi suggerimenti...il mio cervello comincia a lavorare vorticosamente e il cuore mi batte per l'impazienza di mettermi a fare qualcosa!
    continuerò a seguirti con curiosità e passione :-D
    daria

    RispondiElimina
  9. La casetta è fortissima!!! Nei post precedenti ho visto i tuoi sassi fermaporta, racchiusi all'interno di una fatata tramatura all'uncinetto... Molto originali, non ne avevo mai visti prima! Spero tanto di vederne ancora sul blog, così da rimanere incantata dalla tua bravura ^_^
    Elly

    RispondiElimina
  10. wow! l'idea dei legnetti è geniale, non puoi nemmeno immaginare che caos di nastri ho!;)
    ciao cara e grazie del tuo passaggio sul mio blogghino :) è sempre un piacere ospitarti
    kiss!

    RispondiElimina
  11. vedere... con occhi nuovi e accorgersi delle infinite possibilità che si aprono davanti a noi..
    ciao e grazie
    Cristina

    RispondiElimina
  12. Eh ma tu sei sempre avanti... anche con la fantasia!
    Ma hai ragione, dobbiamo proprio abituarci a questo esercizio creativo! Ogni cosa che vediamo, ne dobbiare fare tesoro e imparare a vedere oltre, in modo da immaginare tutte le possibili interpretazioni: è questo il vero significato delle ispirazioni!!!

    RispondiElimina
  13. Sei un'appuntamento fisso per me, ma non solo, vedo! Sai che la mia collezione completa di Creare ha già avuto delle fans? Mi hanno richiesto delle copie di pagine. Mi fa molto piacere sapere che faccio parte del grande mondo delle donne pensanti.

    RispondiElimina
  14. Bellissima l'idea dello stecco del gelato, grazie per questo suggerimento e la tua gentilezza.
    ciao
    Lilia

    RispondiElimina
  15. Avevi sguardi speciali nel passato... ma gli sguardi e le considerazioni di adesso e la tua generosità nel stimolarci ad osservare diventano di giorno in giorno sempre più speciali e raffinati (... sono stata spiegata?...). Beta

    RispondiElimina
  16. Cara Elena, i tuoi suggerimenti, sono sempre preziosi, e il tuo modo di interpretare le cose come sempre UNICO!!!Ma come farei senza i tuoi post ad illuminarmi?!?!?!?
    un bacio fortissimissimo!!!

    RispondiElimina
  17. L'idea dei legnetti dei ghiaccioli è stupoooonda! Sarebbe un bel modo per mettere in ordine il casino di nastri e nastrini che ho io, ma purtroppo ho un problemino...non sopporto questi legnetti al tatto :-(
    Quante cose si possono fare guardando un pò piu' in là, in ogni oggetto ci sono delle potenzialità nascoste incredibili...e cio' è bellissimo!!! Grazie per le meraviglie che sempre ci mostri.
    Un salutonissimo.
    Sara.

    RispondiElimina
  18. Bella l'idea dei legnetti. E vabbé, quest'estate mi sacrificherò e pur di sistemare la mia scatola dei nastri farò scorpacciate di ghiaccioli e gelati!!! ;P
    Invece il trucchetto per tingere la lana e il feltro è proprio interessante, io sono sempre alla ricerca di queste "informazioni". Ma tiene bene il colore?

    RispondiElimina
  19. il tuo blog mi ha aiutato a sopravvivere. grazie mariateresa

    RispondiElimina
  20. i justdiscovered your blog and it is full or originality, color flashes of inspiration and ideas. It's yummy.
    Cheers,
    Nancy

    RispondiElimina
  21. l'idea dei legnetti dei ghiacchioli è stupenda! ;)
    e anche quelle casette di felto...
    ;)
    xx
    Francesca

    RispondiElimina
  22. ciao elena, vedo la tua lana e la vedo tinta con la carta crespa... con le bucce delle cipolle, con la scorza d'arancia... con il cotone e la stoffa funziona...
    chissà, proverò...
    matilda

    RispondiElimina
  23. Oggi ho comprato "la scatola delle idee", complimenti è davvero tutto stupendo!!!

    Francesca

    RispondiElimina
  24. Ciao Elena...ho appena incontrato il tuo blog e tante cose mi hanno colpito....i colori, prima di tutto, e le foto scelte fra mille....e dietro a foto e colori, la delicatezza, la profondità, l'armonia, l'allegria, il talento, la fantasia....vedere il mondo, interpretarlo oltre le sue possibilità, crearne la nostra visione personale....sento scalpitare l'energia dentro di me!
    Grazie....non ce n'è mai abbastanza.
    Eli

    RispondiElimina
  25. sei una magia, poesia e dolce fantasia.... :o)

    RispondiElimina
  26. Ciao,
    non ci conosciamo,ma stasera sono partita dal blog di Chiara (My country nest)e sto attraversando vari mondi blog.
    Nel tuo sento di dover lasciare un segno,anche se piccolissimo,questo non solo perchè ho scoperto che tu collaboravi con Creare (rivista della quale conservo con gelosia morbosa tutti i numeri!),ma perchè il tuo blog è un vulcano di colori e idee,veramente bello.
    Se sei d'accordo ti inserirò nei miei preferiti.
    Grazie per la condivisione,passerò spesso a salutarti.Buona domenica Simo(proseguo il viaggio)

    RispondiElimina
  27. Un grazie a tutte per i vostri numerosi (e graditissimi) commenti.

    A MariaTeresa: spero davvero che la malinconia che trapela dalle tue righe, sia un momento passeggero.
    Io ti regalo tutti i miei colori e tutti i miei sorrisi.
    Tuffati dentro.
    Un abbraccio, elena.

    RispondiElimina
  28. Elena..quando si passa dalle tue parti ..il mondo cambia colore..
    Sei fantastica.....
    X i legnetti idea geniale!!!!
    Ciao ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  29. Elena, ogni giorno accendi una luce!
    Sei un inesauribile fonte di ispirazione!

    che bello iniziare la settimana così

    RispondiElimina
  30. che bello il risultato con la lana e con il feltro!! ma poi terrà ad altri lavaggi? mi piacciono troppo quelle sfumature!

    RispondiElimina
  31. Per Ros: tiene, tiene.
    Se devi tingere qualcosa che sai che dovrai lavare più volte, usa i colori per stoffa diluiti.
    Se devi usare il feltro per cose decorative (portachiavi, spille etc) puoi usare anche la tempera acrilica, sempre diluita. Ciao, elena.

    RispondiElimina
  32. ciao Elena,
    ma.. i chupa chups...sono meglio di come li descrivevi...ahahahah!!!
    faremo un figurone alla festa...dirò che li ho fatti io ...nei ritagli di tempo....sono davvero belli... e originali ...ma sei un genioooooooooooooooooo

    catia@mora

    RispondiElimina
  33. que dire de plus ... c'est magnifique ...

    RispondiElimina
  34. Ciao devo dire che hai delle idee splendide, mi sto avvicinando a poco a poco al mondo degli hobby manuali, prima con il ricamo, poi con decoupage e adesso con lo scrap...mi hai dato tantissimi consigli interessanti!! grazie!!! Eliana
    e.bonacina@almavivaitalia.it

    RispondiElimina
  35. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  36. necessita di verificare:)

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita