mercoledì 17 giugno 2009

Spilla e tutorial°*°


Siete state in numerose (e davvero troppo gentili) a commentare
le mie due collane in stoffa, descritte in questo post.


Come ho avuto già modo di scrivere, non riesco proprio più
a rispondere personalmente ad ogni commento.
E allora vi ringrazio a modo mio...
Ho pensato ad un tutorial per una spilla, che può anche
diventare il motivo centrale per una collana.


Carta, penna, ago e filo: siete pronte? Si parte!


1) Tagliate 2 strisce di stoffa: di 16/20cm x 5,5cm e di 11/13 per 4cm circa.
Doppiatele su se’stesse e fate un’imbastitura a 5 mm dalla base.
Tirate il filo, creando un’arricciatura e fissate con piccoli
punti cuciti il tessuto, cercando di dare rotondità alla stoffa.


2) Posizionate i 2 elementi su un pezzo di pellicola idrosolubile
(reperibile nei negozi specializzati nella vendita di macchine da cucire).
Tra i 2 elementi inserite frammenti di una piuma decorativa.


3) Fissate i due elementi di stoffa con la piuma, all'interno della pellicola, aiutandovi con degli spilli.


4) Con la macchina da cucire, eseguite delle cuciture libere a
punto zig-zag cercando di saldare, tra di loro, le parti
(senza la pellicola, l’ago della macchina rischierebbe d'impigliarsi).
Immergete questa prima parte della spilla in acqua fredda per pochi minuti (la pellicola si deve sciogliere completamente).
Fate asciugare.



5) Per realizzare le foglie arrotolate 2 pezzi di stoffa di
8 x 8 cm circa e fissateli con uno spillo.
Cucite a macchina facendo prima la sagoma esterna della foglia e poi
la nervatura interna.
Rifilate con una forbice e ripetete lo zig-zag sui contorni.


6) Assemblate ora i vari elementi, arricchendo il centrale della
spilla con piccoli pezzi di passamaneria varia.


7) Prima di cucire la base per spilla sul retro, il vostro
bijoux apparirà così.


8) Tagliate un tondo di feltro in proporzione con il retro della spilla
(3 cm di diametro circa) e cucitene il contorno a zig-zag.
Fissate su di esso una base per spilla, con una cucitura a mano.
Ultimate cucendo il tondo con la base per spilla al resto della creazione
(questa operazione va eseguita a mano).


****************************************************************
Spero di essere stata esauriente, ma se così non fosse
risponderò ai vostri dubbi nello spazio dei commenti.
Non lo farò privatamente per rendere visibile
a tutti, una spiegazione che sia la più completa possibile.

****************************************************************


Variante della spilla fotografata dalla cara Rossana Mungai.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Buone cuciture, buone ispirazioni e buone creazioni a zig-zag :-)

65 commenti:

  1. ehi ciao elena,ma grazie sei sempre fantastica.......questi tuoi tutorial sono uno spettacolo...........un grande abbraccio neyra

    RispondiElimina
  2. ciao elena ...
    io vado sempre a zig zag ... perchè non riesco a fare le cucitute dritte !! ;)
    ho trovato milleidde ...( eran 10 anni che non la vedevo più ... dai tempi che avevo l'edicola )
    ho visto i tuo fantastici lavori ... chissà che un giorno non mi prenda la bizza per cucire nuovamente , un bacione mary

    RispondiElimina
  3. Idea fantastica e realizzazione eccezionale, come le due collane del lavoro precedente!!! Degli accessori allegri e colorati come questi rendono qualsiasi abbigliamento spumeggiante. Ho deciso, mi procuro la pellicola e ci provo anch'io.
    Ti abbraccio e ti auguro la buonanotte xxx Rosi

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piaceeeeeeeeeeeeeee, è stupenda!!!!!! Penso proprio che questo lo metterò in pratica, e magari al centro ci metto tante palline fatte in cernit...uhm...uhm.....siccome sono una frana a cucire mi sa che lo faccio tutto in cernit!!!!
    Sei mitica Elena, questo tutorial è favoloso, anche gli altri sono bellissimi ma questo è il mio preferito, forse perchè i colori di questo fiore sono quelli che amo di più! Grazie infinite ^_^ regalone graditissimo!!!

    RispondiElimina
  5. Sempre chiara e dettagliata nei tuoi tutorial. Di più non riesco a dire..crollo dal sonno. Sogni d'oro

    RispondiElimina
  6. Elena, ma che meraviglia questo tutorial..chiarissimo e dettagliatissimo, veramente a prova di tonta come me....prima o poi mi deciderò ad avvicinarmi alla macchina da cucire, in questi giorni ci sono troppe cose che mi solleticano. Per ora mi limito ad ammirare la tua di spilla, con quelle piumette è davvero un bijou!
    Grazieee
    :)
    Valeria

    RispondiElimina
  7. Elena! Che splendore questa spilla. Fa parte di quel genere di creazioni in cui tutto sembra essere messo lì per caso ma in realtà...è una casualità talmente perfetta che nessun elemento avrebbe potuto essere posizionato in modo diverso. Mi piace tanto e il tuo tutorial fa venir voglia di mettersi lì con ago e filo...io faccio ora un solenne giuramento.
    Presto, spero, traslochero' in quella che sarà casa solo mia e anche se ora è un gran casino, in mezzo a scatole e scatoloni sbuca la macchina da cucire che ho ereditato dalla mia dolcissima nonna (...quanto mi mancano le e il nonno...) e che ho voluto mettere in salotto. Ecco io lo giuro: quando finalmente avro' la macchina da cucire giuro che mi ci mettero'. Faro' fatica all'inizio, ma l'ho promesso anche mesi fa, proprio alla mia nonna, che avrei provato ad usarla! Ti abbraccio e grazie di cuore per i tuoi colori e la tua magia.

    Giulia

    RispondiElimina
  8. Guarda, praticamente sò fare a malapena l'orlo ai pantaloni ma con i tuoi tutorial mi fai sempre venire voglia di provare!!!
    Io adoro il tuo blog e di conseguenza tutte le tue creazioni perchè il tutto è così colorato, fresco, gioioso che è indispensabile per me venire sul tuo blog a "prendere una boccata d'aria". Grazie per il gran lavoro che fai per tutte noi!
    Lara

    RispondiElimina
  9. L'ho trovata per caso rivoltando flickr come un calzino!!! Non so se la conosci già in tal caso scusa ma posti talmente tante cose che non ci si può ricordare tutto ^_^ se in vece non la conosci sono convinta che ti piacerà :D

    http://www.flickr.com/photos/mallatri/

    Baciottoli

    RispondiElimina
  10. Tutorial perfetto!!! GRAZIE!!!!
    Domandina: sai dove posso acquistare on-line le pime decorative? mi servono per un doll ^_^

    Ti abbraccio e grazie per la tua generosità!

    RispondiElimina
  11. Ma quanto sei brava, ma quanto sei disponibile e quanto sei simpatica! Hai un modo inconfondibile di usare i colori che adoro. Buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Grazie Elena, sei stata molto chiara, andrò alla ricerca di quei piccoli e colorati ponpon che usi e che mi piaciono tantissimo.Complimenti per tutto quello che crei! Renata

    RispondiElimina
  13. che meraviglia i tuoi lavori...mi piacciono veramente tanto. Ma tu lo fai di lavoro?
    scusa la curiosità ma sei troppo brava
    ciao
    fiore

    RispondiElimina
  14. ciao
    un passaggio poco chiaro:quando tu dici per fare le foglie utilizzate due stoffe e arrotolate come un involtino....ma come lo intendi tu??puoi fare una foto più dettagliata di questo passaggio???
    grazie

    RispondiElimina
  15. Ciao Elena, già le foglie di cui avevi postato il tutorial son diventate un "must" nella mia cucina/soggiorno/studio (sì, tre ambienti in uno ^:^), ora pure questo tutorial!!! sì sì appena a casa lo provo...ho messo da parte una serie di stoffine colorate e spennacchi, fili colorati e via,vedremo che succede ^_^

    RispondiElimina
  16. grazie, sei molto brava, proverò, ma non so se reucsirò a farli...
    baci

    RispondiElimina
  17. wow.... che meraviglia queste spille.... grazie per aver condiviso con noi questo tutorial. Sei stata perfetta nella spiegazione.... ma tu sei sempre perfette. Grazie un besos Rita

    RispondiElimina
  18. sei sempre mooolto gentile.
    i tutorial sono sempre un bene prezioso.
    grazie

    RispondiElimina
  19. Devo assolutamente comperare la passamenria con i pompon...l'adoro...ma dovrei trovare qualcuno che vende SOLO quella, per evitare un attacco di shopping isterico/compulsivo...^__^
    (Bellissime queste spille...mi stavo immaginando una borsa, fatta con tessuto semplice, poi arricchita di diverse spille così.....mmmhhh....mi friggono le manine.....)

    P.S.: Ho preso anche io Milleidee...e, per pura curiosità, perchè comunque il procedimento è molto chiaro, ma...hanno fatto un errore nel pubblicare le foto della spiegazione dei tuoi bottoni?

    Baci&pompon
    Tatti

    RispondiElimina
  20. Seguendo i tuoi tutorial mi sono fatta due collane, un bracialetto e una cintura, mancava giusto una spilla. Grazie!

    RispondiElimina
  21. Ora che li abbiamo visti in tutte le salse se non lo faccio sono proprio una fatadegenerata!!! Che dici, mi faccio il colletto della mia Giacca-Bislacca tutta a Fiore-Style??? Non sarà un po' troppo pacchiano persino per me???
    Elenita son bellissime... Quello che mi lascia perplessa sono i 10 cm per la corolla grande.... ora faccio una prova... e se no la faccio anche io come la Bohemien, ma io non in Cernit, ma con LA fimo, of course!!! Ti abbraccio fiorellina dai mille coloratissimi fiori!

    RispondiElimina
  22. ma che meraviglia!!!! grazie mille !!!!

    RispondiElimina
  23. sospirone!!! che meraviglia!! io adesso ho solo il tempo di ammirare... tanto verrebbe fuori una schifezza, lo so già! quindi stiro (si, ho preso un minuto di pausa) e ammiro :))))) bacio!

    RispondiElimina
  24. Ciao Elena, la spilla è meravigliosa! Io non so cucire ma il tutorial l'ho letto lo stesso con molto interesse :) Imparo sempre tanto da te!Grazie, un abbraccio, goga

    RispondiElimina
  25. Elena sono stupende tutte quante!, il tutorial è perfetto!, peccato che io non lo possa fare..la mia pellicola si appiccica all'ago le e impedisce di camminare..perciò nada, purtroppo per me!.
    Ah dimenticavo!! le collane anche sono mitiche ed uniche!! sei davvero trooooppo brava!!!!!!.
    Buona giornata!!!.

    RispondiElimina
  26. Grazie Elena! ci provo e poi ti faro' vedere il risultato:-)
    BACI!

    RispondiElimina
  27. Che dolce!!!!Tu e anche le spille. . .
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  28. Grazie Elena, anche questa la faccio, speriamo mi venga almeno la metà di belle che queste.

    RispondiElimina
  29. Eccomi qua a rispondere a qualche dubbio-domanda etc.

    Cicoria: per le piume guarda su
    Opitec.it, a questo link:

    http://www.opitec.be/cgi/ITMAIN%20%20%20%20%20%20%20312935012611?P_L=B&P_S=I&P_V=509055177-&P_P=ITSUCH&P_M=1000&P_PGM=ITSUCH&P_2=piume&subsearch=Ricerca

    Zigzago: la passamaneria a pompon , on-line, la trovi da Simona-Mia
    a questo link:

    http://blogdiscrapalbum.blogspot.com/2009/01/passamaneria-piccoli-pon-pon.html

    Per Fiore: Per metà giornata, faccio la decoratrice e lavoro per le riviste/editoria o su commissione.
    Per la restante metà giornata...
    ti rimando a questo link:

    http://decoreblablabla.blogspot.com/2009/06/driiiin-ore-340sveglia.html

    Per Flavia: ti ho accontentato ed ho aggiunto 2 foto sul passaggio delle foglie (anche se non sono quelle che ho usato specificatamente per la spilla
    del tutorial).
    Tutto chiaro, ora?
    Spero proprio di si :-)

    Tatti: mi hai fatto accorgere tu di quell'errore negli step di 1000idee.
    :-(
    Grazie: lo farò subito presente alla redazione (grrrrrr!!!)

    Fata (mia adorata!):
    Mi scrivi: ...quello che mi lascia perplessa sono i 10 cm per la corolla grande...
    Nel senso che ti sembrano troppi... o troppo pochi?
    Tirando poi il filo, il diametro del fiore si riduce a 5/6 cm circa.
    Poi tanto ognuno se la fa in lungo e in largo quanto vuole.
    Smuaccc (scusate la preferenza, ma lei ed io siamo 2 cloni!).

    Rory's Bijoux: con un po' di pazienza, puoi tranquilamente fare questa spilla cucendola a mano.
    Senza pellicola e senza macchina da cucire.

    E a tutte le altre, un grazie per le tante cose belle che mi scrivete sempre.
    Bacioni e abbraccioni a zig-zag°*°

    elenita

    RispondiElimina
  30. BRAVAAAAAAAA!!Spiegazioni come sempre esaustive, colore in abbondanza e creatività a 1000. GRAZIE per il tuo passaggio e non premurarti per la latitanza...(in assoluto)! KISSES. NI

    RispondiElimina
  31. Ma che schifezza sò st'accrocchi?
    Pellicola idrosolubile, palline, fili, piume, ma va va!
    **********************************
    Che burLoooOOOOoooOOOOna che sono!
    Ma no, m'avrai sgamato subito dai!
    **********************************
    Ovviamente scherzo, sei bravissimissima, fortissima, poppissima, fantasticissima, generosissima...

    Io burlona oggi :-)

    Grazie per le tue risposte puntuali, stavo per chiederti dove comprassi le piumotte!

    MUUUUaaaa fantastica donnina dai mille colori!

    RispondiElimina
  32. Grazie mille per il tutorial, mi piace un sacco (anche la collana!!). Grazie grazie grazie!! ;)

    RispondiElimina
  33. Grazie mille per il tutorial, mi piace un sacco (e anche la collana!!). Grazie grazie grazie!! ;)

    RispondiElimina
  34. Di tutorial ne puoi mettere centomila: non riusciremo mai a imitarti!
    Baci
    Giulia

    RispondiElimina
  35. Ovviamente mi piace un sacchissimo questa tua spilla! Ho letto che si può fare anche a mano senza usare la pellicola: è perchè la pellicola risulterebbe inutile o perchè non si riesce a cucirla a mano? sto meditando di provarci, ma non ho la macchina da cucire... e a dire il vero, nemmeno la pellicola, ma per quella mi posso organizzare
    ciao e grazie

    RispondiElimina
  36. sono tutte e tre bellissime. il tutorial perfetto, ma concordo con gfelt... non riuscirò mi ad imitarti! bravissima

    RispondiElimina
  37. Bonjour,

    I have just discovered your blog and I find it so wonderful !!! Thank you to put some tutorials and share your passion with everybody. i will come back !

    RispondiElimina
  38. Ma che belle queste spille! devo assolutamente cercare le tue passamanerie,vado. ciao
    Anto s-b

    RispondiElimina
  39. Wow che sorpresona! Stavo proprio cercando una spilla per mia sorella che va a due matrimoni sabato e visto che pioverà...avrà bisogno di tanto ma tanto colore e calore e freschezza estiva... Ma tu leggi nel pensiero di tutte le tue adepte dì la verità!!!! Oltretutto queste spille sono favolosamente geniali! Un tutorial poi...! Grazie anche per questo regalo! Molti baci

    RispondiElimina
  40. Grazieee
    Bellissimo questo tutorial....
    peccato che sono una schiappa... con ago, filo, tessuti, e macchina da cucire...ufff
    Cmq magari miglioro o mi faccio aiutare!
    Bacio Ely

    RispondiElimina
  41. Te l'ho già detto grazie per la tua generosità???
    Ciao, Giovanna

    RispondiElimina
  42. Zuzzi grazieeeee!!!!
    Mi sembra poco 10 cm ma se tu dici 10 allora mi fido... A occhi chiusi sul bordo di un burrone con te verrei!!!!
    Notte... Domani è venerdì!!!!

    RispondiElimina
  43. ..riconosco che le cuciture a zig zag sono veramente divertenti e si possono fare tante cose..grazie per il tutorial me lo sono letto tutto filo x segno..le spille sono veramente le tue spille!
    un abbraccio
    roberta
    non sento più Fata sai se è volata in qualche posto magico?

    RispondiElimina
  44. mamma mia elena, il tuo blog è diventato una piazza ormai!
    mi assento per un giorno e trovo oltre a un post ricchissimo e con un bel tutorial, ben 43 commenti!!!
    che dire, probabilmente mi ripeto, ma grazie per la bella idea e la spiegazione esauriente! le tue creazioni hanno "quel non so che" che le fanno proprio tue...

    RispondiElimina
  45. Cara Elena, di certo non ti sarò mancata (ben 44 commenti!!!!!), ma ugualmente vorrei aggiungere le mie parole a quelle già scritte dalle altre fanciulle, per farti sapere che anch'io traggo dai tuoi lavori tanta energia e positività, anche se poi non la concretizzo in lavori manuali. Grazie per le energie, la creatività e l'amore che intridi nel tuo lavoro, "passa" anche attraverso un mezzo sterile qual'è il computer e di questo Ti sono profondamente grata. All'abbraccio più affettuoso allego un bacio e auguri pieni di colore per il fine settimana. Monica Fe.

    RispondiElimina
  46. P.s. Anch'io ho ricomprato Milleidee, ma solo per la tua presenza; come rivista ancora non mi convince, forse perchè mi ostino a paragonarla a Creare e si sa che ogni "creatura" ha la sua particolare essenza!Ciao......Monica Fe

    RispondiElimina
  47. Che bello il colore e tutti i diversi tipi di passamaneria e le piumette che usi che rendono (come ho già detto in altri commenti - ma lo ridico) così **frizzantine**, delicate e allegre le tue creazioni.. Mi piace °tantissimo° questo tutorial..grazieee.. mi fai venire voglia di mettermi difronte alla macchina da cucire e invece sono di fronte al pc a scrivere la tesi :(
    non vedo l'ora che arrivi la pausa craft :)
    Francesca
    xx

    ps
    mi piace molto la technica che usi per creare le foglie!

    RispondiElimina
  48. Non accendo il pc da un giorno e rischiavo di perdermi questa tuo nuovo tutorial!
    Devo recuperare l'hydrofree da qualche parte, ho voglia di provare a zigzagare pure io con la macchina e vedere cosa ne salta fuori... mi hai contagiato!
    Un baciotto
    Giuly

    RispondiElimina
  49. che sei brava o o o o che banalità!
    bello il tuo blog o o o o pure!
    post esauriente (o esaustivo?) o o o bah o o o idem
    insomma felice di averti incontrata o o o
    a pallini naturalmente!

    RispondiElimina
  50. sei fantastica!!!
    mi vien voglia di copiare tutti i tuoi lavori... e nel frattempo me ne vengono altri in mente!!! vorrei avere delle giornate lunghissssssssime, ma forse arriverei ancora più stanca di adesso... Insomma farnetico ma volevo chiederti: ma dove le trovi tu le passamanerie pon pon e questa magica pellicola idrosolubile??? A me fanno certe facce quando chiedo....
    un abbraccione alessandra

    RispondiElimina
  51. Secondo round eccomi qui:

    Per Cristina: la spilla si può confezionare e cucire a mano. L'uso della pellicola è per tenere compatti i filati sotto l'ago della macchina che scorre avanti ed indietro.
    Cucendola a mano, ti basta puntare 2 o 3 spilli.

    Per tutte coloro che mi hanno chiesto dove reperire la pellicola idrosolubile, vi rimando a questo link:

    http://decoreblablabla.blogspot.com/2009/01/esperimenti-in-hydro-free.html

    E per chi mi ha chiesto la passamaneria a pom-pon,
    se non la trovate nelle mercerie più rifornite, la trovate on-line (anche pochi quantitativi) qui :

    http://blogdiscrapalbum.blogspot.com/2009/01/passamaneria-piccoli-pon-pon.html

    Sempre un grande grazie+grazie a tutte.

    elenita

    RispondiElimina
  52. Rientro con la voglia di provare !!!
    Proverò ???? Chissà ???
    Intanto complimenti !!!:)
    ciao Vania

    RispondiElimina
  53. grazie elena per questo tutorial!!!ale

    RispondiElimina
  54. Che assoluta meraviglia!
    Grazie davvero per il tutorial, graditissimo!!!
    Ma tu resti insuperabile!

    Berty

    RispondiElimina
  55. Carissima Elena,
    ma perchè non ti affidano una trasmissione di creatività, sul genere di ART-ATTACK, magari con knit café e incontri con le artiste + eclettiche... L'hai mai proposto a qualche editore e/o proprietario di emittenti televisive?!
    Visto che saremmo in tante a seguirti, l'auditel toccherebbe punte di share di tutto rispetto ^_^
    Un forte abbraccio
    Elly

    RispondiElimina
  56. Come sempre fantastica.. Non e' la prima tecnica in cui vedo utilizzare questa pellicola idrosolubile, la devo cercare qui ad Amsterdam (ho un problema con i nomi di queste cose particolari LOL). Tra l'altro ho notato come in un post hai menzionato il negozio di Delft, in cui tra l'altro non sono mai stata. E credo che sara' la scusa di farmi un w'end fuori porta =) Le spille e le colane sono stupende. TRa l'altro grazie del messaggio su Flickr! Era proprio quello che volevo sapere ... appena avro' un salario ti tartassero'! Baci e buon weekend!! e grazie x questo fantastico tutorial. ♥

    RispondiElimina
  57. ..sto facendo queste spille per dei regalini..sono ritornata a vedere il post..devo capire quel'è il tuo segreto...!
    impossibile copiarti!
    bacioni roberta

    RispondiElimina
  58. Ciao Elena,
    concordo con Elisa... una trasmissione dedicata alle attività creative sarebbe il massimo!! Mi tengo sempre aggiornata sui tuoi tutorial... bellissimi!!!(anche se, a voler essere sinceri, devo ancora provare a cimentarmi per bene con stoffe, ago, filo e macchina da cucire)...
    un abbraccio, buona giornata!!

    RispondiElimina
  59. Mi piacciono assai! e sei troppo generosa con i tutorial!!!
    prima o poi mi compro l'idrosolubile ;)
    baci

    RispondiElimina
  60. Ho coosciuto il tuo blog tramite quello di Anna Drai, sei magica in tutto quello che fai ed è suff ovvio che nonostante i tuoi fantastici tutorial dubito che le imitazioni potranno mai essere ricondotte agli originali!LOL! Però ci proverò! Grazie per questo bellissimo blog e per le mille idee creative che mi dai...buon lavoro!

    RispondiElimina
  61. Ciao, sono estasiata!!!
    manisolidali

    RispondiElimina
  62. SEMPLICEMNTE ME-RA-VI-GLIO-SE!!!Ne ho comprata una in Francia, qui non ne trovo. Ma le vendi? FAMMI SAPERE!

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita