sabato 6 giugno 2009

Driiiin: ore 3.40...sveglia!


Non uso quasi mai questo blog come diario personale perché
l'ho concepito improntandolo su argomenti inerenti
a varie tecniche decorative
...come fosse una rivista di craft e decor.


Ma l'orario di pubblicazione del precedente post (ore 3.50 n.d.r.)
ha suscitato curiosità in alcune di voi.
Allora, allora...vi svelerò qualcosa a riguardo...


Tempo fa, avendo bisogno di ristrutturare casa alla mia maniera
(demolire quasi tutto, spostare i muri e fare ricostruire tutto :-)...)
avevo bisogno di contare su un'entrata fissa per poter fare bene i conti.
Come illustratrice e decoratrice in proprio, un
mese gongolavo ed il mese dopo...m'interrogavo!

Le entrate erano troppo altalenanti, e come canta Tonino Carotone
"felicità a momenti, e futuro incerto" (danananananan)...


In breve (ma ce la farò?) mio padre, che ha una ditta all'interno dei mercati generali (frutta e verdura all'ingrosso) aveva bisogno
di una contabile per le varie bolle da fare ai clienti.
Premetto: io di contabilità conosco meno di poco
(ergo: di contabilità non so una cippa-lippa!).


Però gli feci lo stesso la mia candidatura, giusto il tempo
di far quadrare... "i miei di conti"!
Al mercato, il clou del lavoro, è proprio alle 5 del mattino...
quando tutti i clienti ti dicono che sono già in ritardo perchè
devono aprire la loro bottega per esporre tutta la merce fresca.



Dopo il primo mese di delirio e "di un nuovo mondo davanti a me",
vidi che riuscivo a portare avanti entrambi i lavori.
A mezzogiorno saluto nespole, lamponi e carovane di
clienti folk e inforco forbicine e pennelli nella quiete
di casa mia
(al sabato finisco prima).
A che ora vado a letto? (me lo chiedono tutti!) :
una sera alle 22 ed un'altra alle 23...le alterno così.


Tutte queste mie sveglie sono puntate alle 3.40
(tranne l'ultima che è quella del 2° trillo!).
Per evitare di arrivare in mercato imbastita con la "carovana" che
mi assale, mi alzo con calma, metto su il the ed intanto che si raffredda
accendo il Mac, e a volte... pubblico o commento i post!

Io comunque sposo il detto "il mattino ha l'oro in bocca"
e vedere ogni giorno l'alba per me è un privilegio.



Ma siccome questo è un blog di decor, gustatevi il
bellissimo link di
Camille Soulayrol vicedirettore di M.C.Idées.
E' ricco d'immagini pubblicate sull'omonima rivista.
Io, tra le tante, ho scelto un letto: sarà un caso ;-) ???

56 commenti:

  1. lo sapevo già che sei eccezionale! ironica, vera, generosissima Elena!
    la tua amica mari-marion

    RispondiElimina
  2. Il primo commento è mio!
    Voglio dire grazie ad Anto-senza-blog
    (che si abbrevia in Anto s.b.)
    per tutte le cose belle che
    mi scrive sempre tra i commenti.
    Non avendo la sua mail
    (e non avendo lei un blog)
    lo faccio da qui:
    Anto...grazie! Abbraccione, ciao°*°

    ::elenita::

    RispondiElimina
  3. il link di Camille? aspetto solo il momento propizio per gustarmelo fino in fondo! grazie per questo dolcissimo guizzo!
    ma come sarà mai bella quella Tour Eiffel con le ali rosa……………?
    rossana

    RispondiElimina
  4. Orca, Marie-Marion m'ha battuto sul tempo! (lei la conosco...
    Marie-Marion: tu sei eccezionale!
    Dopo ti scrivo, besos!).

    Clare :-)

    (perché lei è Marie...ed io, Clare!)

    RispondiElimina
  5. Cavoli, una bella sfacchinata..io che sposo il detto "il mattino invece che l'oro in bocca ha il cuscino nel letto" ti invidio,non riesco ad alzarmi prestissimo alla mattina..in compenso mi piace lavorare fino a mezzanotte alla sera...mi vengono un sacco di idee notturne e serali...ma al mattino...coma profondo!!
    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  6. Ma lo vedi che sei una persona meravigliosa...tutto quello che racconti, dalla cosa più semplice a quella più complicata e magari faticosa, ha sempre un sapore di favola e allegria...tu hai dentro di te la leggerezza dei bambini, quel modo di pensare "diverso" che ti rende quella grande artista che sei e io non posso fare a meno di pensare alla mia fortuna di averti incontrata.
    ps. sarei curiosa di vedere con i tuoi occhi il mondo colorato e gustoso del mercato, magari immortalato in qualche scatto...

    RispondiElimina
  7. aaaarrrrrgggghhhhh...... ma di cosa sei fatta,o tu donna speciale? 6 giorni alla settimana dormendo 5-6 ore a notte? e poi riesci anche a creare quelle meraviglie!??! io mi inchino dinanzi a te e non oserò mai più lamentarmi della mancanza di sonno!!!

    RispondiElimina
  8. wow... tanto di cappello per i toi ritmi di vita!!!! O_O

    RispondiElimina
  9. Cavoli che energia....tu si che puoi dire di vivere una giornata al max...brava...io al momento sono un po' troppo dormigliona...ahahaha
    ciao

    RispondiElimina
  10. Elena "bedda" che meraviglia la prima sveglia....ma davvero son tutte tue e suonano tutte all'unisono tranne una??
    Perché per quanto bella, la prima non sembra che possa più suonare ormai da tempo >_<
    Sei una persona incredibile, dormi meno di 6 ore al giorno, ma come fai?? Certo che quando una cosa si deve fare, la si fa e basta...ma al posto tuo mi farei sempre una pennichella quando torno a casa...oppure andrei a dormire alle 21!!!
    Un bacio a te che riesci a fare tutto quello che fai in sole 24 ore, rimanendo sempre una grandissima persona, buona e generosa!!!

    RispondiElimina
  11. Mi inchino alla tua forza di volontà. Essendo il mio lavoro accomunato al tuo in fatto di altalena, mi associo volentieri all'esempio :) Buon weekend!

    RispondiElimina
  12. Oddio...la sveglia con la gallina e il pulcino... ce l'avevo secoli fa... odddiiiooo.

    Grazie

    RispondiElimina
  13. io sono sempre stata una pigrona, ma da quando mi alzo presto ho realizzato quanto mi perdevo, soprattutto le prime ore del mattino, dove tutto ancora dorme e tace... certo le 3.40 è ancora un po' troppo presto per me! e poi dici di non essere wonderwoman. fai tre lavori: mamma, creatrice, contabile e ci delizi sempre con post straordinari. p.s. io odio orologi e sveglie in generale, ma le tue sono adorabili

    RispondiElimina
  14. Io lo sapevo che a te wonder woman ti fa un baffo! hai tutta la mia ammirazione (...ma già lo sapevi)
    Non oso immaginare come sarà il tuo ufficio al mercato, dimmi che c'è la tua impronta decor anche lì!!!!
    Baci,baci

    RispondiElimina
  15. E vai!!!!!!!
    Così finalmente qualcuno che la pensa come me....io concludo più dalle 5 alle 7 del mattino (facendo le dovute proporzioni) che non durante il giorno quando nel cervello hai 100000 e più cose da pensare.
    Solo che purtroppo vado anche a dormire piuttosto tardi 23-24...per cui sto sempre schizzata!!!!! Comunque che il mattino sia un momento speciale x me è assolutamente vero.
    Nel tuo caso poi direi che non esiste ombra di dubbio:
    Ciao ciao e buona domenica Cinzia.

    RispondiElimina
  16. Che forza di volontà!!! Brava!

    RispondiElimina
  17. devo dire la verità... io mi ero lanciata in ipotesi sulla tua sveglia così mattutina...e alla fine mi ero convinta che facessi il pane! forse perchè impastare, sentire il profumo del pane appena sfornato, fare la pasta madre...mi fanno venire in mente l'"essenza" del creare.
    Ma pensando ai colori di frutta e verdura, beh, non poteva esserci luogo migliore per immaginarti! un po' come Amelie quando immerge le mani nel sacco di fagioli!
    cara Elena, tanti complimenti per la tua volontà di ferro! per chi come te ha questa forza, il mattino ha davvero l'oro in bocca!

    RispondiElimina
  18. Cara Elena,
    sei davvero un mito!! Non solo donna creativa dalle manine d'oro, ma anche grande lavoratrice e con una super grinta!! Io non ce la farei proprio ad alzarmi così presto.... hai tutta la mia ammirazione!
    Un mega abbraccio,
    Elisa

    RispondiElimina
  19. Elenella! Bella pulsella con la svegliella prestella! èlla èlla èlla e e...ander mai amBrèlla èlla èlla e e. Vabbè basta :-p
    Io la penso esattamente così: il mattino ha l'oro in bocca, se ti svegli tardi la mattina hai perso tutta la giornata, chi dorme non piglia pesci...etc etc etc. Non sono mai stata una dormigliona, ed ho sempre dato il meglio di me, soprattutto nello studio, al mattino presto. Non sono mai arrivata alle 3.40...ma alle 6-7 si, anche il sabato o la domenica. Quando mi capita di fare la ronfona, mi si sconquassa tutta la giornata. Io vado con la luce, appena cala la notte, mi cala anche la palpebra! :-) Le sveglie sono bellissime, hanno un'aria d'altri tempi. Ma non so te...io quando ho qualcosa da fare mi sveglio nature, cioè, c'ho la sveglia incorporata, mi squilla il corpo, comincia a viaggiarmi il cervello e salto su come un grillo! Difficilmente è la sveglia a dirmi "giu' dalle brande!"...ma mi rendo conto che forse, per alzarsi alle 3.40 è necessaria! Un pò ti invidio sai. Ti alzi prestissimo ma finisci prestissimo e se trovi l'energia hai modo di gestirti il resto del tempo per fare altre cose. Io parto la mattina e torno a casa nel tardo pomeriggio-sera e il tempo per la creatività rimane sempre all'ultimo posto (nell'arco temporale intendo, non d'importanza).
    Ciao Elenita, buona domenica e tantissimi mua!

    Sara.

    RispondiElimina
  20. Che sia un post di link, che sia un tutor, che sia un tuo progetto ... o semplicemente delucidazioni sui tuoi orari (e tante belle sveglie), ogni tuo post ha stile da vendere (... mmhhh ne vorrei un paio d'etti, per cominciare, grazie!... si si, ha capito bene di ettogrammi non di letti...). Bacini bacetti bacioni (e anche se so che non ti piacciono i premi c'è un piccolo pensiero d'amicizia a casa mia per te.... senza nessun obbligo di niente!)

    RispondiElimina
  21. Sei un mito!!! Io è da vent'anni che ho la sveglia puntata alle 6.00 del mattino.... e pensavo di essere mattiniera °-° Rispetto a te sono u ghiro!!!
    Un bacione:)

    RispondiElimina
  22. eh io sapevo questo tuo piccolo segreto (si fa per dire, tanto per sentirmi privilegiata) per cui già ti avevo detto che sei un fenomeno della natura: chissà se si scaricano le istruzioni su internet per progettare una come te!!! Non non credo proprio, sei unicaaa!

    Comunque si sa che siamo divisi tra allodole e gufi... io ho sempre scelto i secondi ;) Non andrai mai a dormire, ma poi chi si alza la mattina??? Per fortuna io, al contrario di te posso spesso prendermela comoda :D

    un bacione

    p.s ma dove le tieni tutte 'ste sveglie??? saranno contenti i vicini!!! tuo marito e tua figlia c'avranno fatto l'abitudine ;)

    RispondiElimina
  23. Mamma mia!!!! Certo che io già faccio fatica a collegare il cervello alle 7.30 del mattino... mi posso solo immaginare in che stato sarei alle 3,40!!! :-)

    Complimenti! Hai energia da vendere!

    PS: grazie per il bel link ;-)

    RispondiElimina
  24. ti ammiro per tanta volontà:)
    non riuscirei a reggere ritmi così , forse con l'abitudine ci riuscirei :-))
    sono un animale notturno e mi piace TANTOOO dormire ,
    (un pò per la mia carenza di ferro son sempre stanca e fiacca)
    COMPLIMENTI !!! :-)))

    RispondiElimina
  25. ELLLLLLLL, che dire???...Lo sapevo!Non servono moooooooolte parole per dirti cosa penso di te, sei poliedrica, in gamba...una perfetta "manager" di te stessa. COMPLIMENTI davvero! You're a BIG! Kisses. NI

    RispondiElimina
  26. ...ma se suonano tutte alle 3.40 tranne l'ultima come fai a fermare il cuore dallo spavento che prende, perchè quelle sveglie lì fanno un casino che già con una sopravvivere è un privilegio....
    sei una donna bionica o wonderwoman o qualcosa del genere, la bellezza dell'alba è un toccasana per lo spirito che sia quella la tua forza?!?!!!

    un bacione Milvi

    RispondiElimina
  27. .......ehi se prima pensavo che eri fantastica per tutti i post che ci regali,ora ti dico che sei eccezionale,un vero esempio........complimenti davvero,una grande forza di volonta' e carattere da vendere.......anch'io devo incastrare 10000000000cose,ma la mattina sono uno zombie,la sera non andrei mai a dormire,creo disegno,navigo,ma la mattina sono da ricovero..........un mega bacio

    RispondiElimina
  28. .......ehi se prima pensavo che eri fantastica per tutti i post che ci regali,ora ti dico che sei eccezionale,un vero esempio........complimenti davvero,una grande forza di volonta' e carattere da vendere.......anch'io devo incastrare 10000000000cose,ma la mattina sono uno zombie,la sera non andrei mai a dormire,creo disegno,navigo,ma la mattina sono da ricovero..........un mega bacio

    RispondiElimina
  29. EEEH!! si, conosco la precarietà del lavoro di illustratrice, l'ho fatto per breve tempo...poi ho capito che mi diverte di più quello della decoratrice, ed ho delle care amiche che lo hanno scelto come attività primaria, ci sono mesi che si è affogati di lavoro ed altri che puoi dormire dalla mattina alla sera.
    Cmq, giuro che non mi lamento più...mi sto svegliando ogni mattina in un oraio che oscilla tra le 3,45 e, quando va bene, le 4,45...non per lavoro (penso per sbalzi ormonali dell'età) e mi sento un'extraterrestre in coma...Dopo aver letto questo post ho deciso di non lamentarmi più!!!
    Baciuzzi! Cicoria mattuttina ^_^

    RispondiElimina
  30. Care le mie fanciulle...le sveglie di questo post sono tutte puntate alle 3.40 (tranne una)...ma io, la sera ne aziono solo una (oltre quella avanti di 10 min).
    Altrimenti ci sarebbe, oltre che la sommossa dei vicini, il divorzio immediato del marito, e le urla a più non posso della figlia!
    E poi quasi sempre, io apro gli occhi prima del trillo...per cui nessun concerto :-) !!!

    Buona domenica a tutte°*°

    RispondiElimina
  31. Mio Dio le sveglie!!!!Sono il mio incubo e la mia passione, le amo e le odio, insomma non posso farne a meno, ne ho di diversi tipi che girano per casa, sospese nel tempo come me...ne ho una persino in bagno per non dimenticarmi che il tempo vola. Conosco quasi tutte le sveglie che con allegria hai presentato nel tuo fiume-post a metà strada tra il fanta-creativo e il diario di bordo...
    Purtroppo dovrei avere un po' di riconoscenza per le povere e malcapitate sveglie...prima o poi "decidono" di fare un volo dal comodino e perdono la loro emh...soave vocina vagamente marziana e stridula...Mi dispiace privarle del loro ticchettio discreto e così la collezione e la dinastia delle sveglie mute cresce e si moltiplica!!!
    Ciao Elena e buona domenica!
    Miriam

    RispondiElimina
  32. Eccezionale donna!! Come fai non lo so, avendo anche una famiglia e una bimba... Però sono anche io una che si sveglia presto e come Sara se perdo la mattina presto perdo tutta la giornata! Anche se non è un obbligo per me, ma la mia sveglia incorporata suona alle 6, 6:10 al massimo... e non mi dipsiace per niente! Anche se poi la sera alle 10 sono già in coma profondo!
    Buona domenica, un po' di meritato riposo ti ci vuole... anche se sospetto che la tua vulcanica energia non ti permetta di riposare molto!
    Bacioni,
    Alessia

    RispondiElimina
  33. elena cara, lodoletta mia. io come anna sono un gufo. riesco a carburare bene dalle 18 in poi. peccato che la mia vita vada al mattino. insegno e quindi sveglia alle 6.30, dolore dolore... figli a scuola e io pure e fino alle 13.30 sono sveglia. dalle 15 alle 17 dormiinpiedi. ho gli occhi aperti ma tutto il resto dorme... stiro, lavo, parlo ai figli, li coccolo, ma il mio corpo dorme.

    però però... questa cosa dei mercati generali, dei nostri orari pazzi mi sta solleticando una delle mie "irresistibili ispirazioni", ti farò sapere se matura... magari stasera sul tardi, così stanotte/domattina alle 3.40 lo saprai.
    un abbraccio, matilda

    RispondiElimina
  34. Cara Elena, benvenuta nel club delle segretarie!
    Lavoro poco considerato e bistrattato...ma che ci vuoi fà, so fare solo questo.
    Però dopo fatture, registri e concentrazione cosa c'è di più bello rilassarsi mentre creo (anche qui però è un susseguirsi di smacchinamenti al cervello vari).
    Un bacio alla contabile.
    Ciao, Giuly

    RispondiElimina
  35. No no grazie a te elenita.
    Quello che ti ho scritto lo penso veramente. A maggior ragione adesso che so che ti alzi così presto e trovi il tempo per noi.
    Bacione Anto s-b

    RispondiElimina
  36. Il letto è strepitoso...ma scusa non ci avevi detto che non eri Wonder Woman? A sentire il tuo racconto sembrerebbe il contrario!!!

    RispondiElimina
  37. mamma mia...mi vengono i brividi...io che sono un vero e proprio ghiro...alzarsi prima delle 4 del mattino ?!? capperi...e poi the e niente caffè appena sveglia...urc...a parte gli scherzi, le poche volte che mi è capitato di fare levatacce ed ho potuto assistere all'alba è stato uno spettacolo veramente unico...e poterlo vedere tutti i giorni non è da tutti...complimenti per quanto e come lo fai...anche nel raccontare il perchè di queste levatacce ci hai regalato un attimo di buon umore e ci insegni a vedere il bello (l'alba) anche in cose che magari proprio belle non sono (le levatacce eheheh)

    RispondiElimina
  38. E così il mistero è stato svelato! Hai tutta la mia ammirazione. Riuscire a fare tutte, tanto diverse cose insieme e anche bene.... bisogna essere bravi! Come te! Buona domenica, goga

    RispondiElimina
  39. Questo post che racconta di te, che ci apre una finestrella sulla tua vita di tutti i giorni, è proprio bello!
    ora vado a sbirciare il link che ci hai lasciato!
    un abbraccio

    Francesca

    RispondiElimina
  40. ci vorrebbe un complimento super megagalattico ma........ un grazie mega per tutte le cose splendide che ci regali pur avendo tanto da fare,ma noi lo sappiamo che tu sei super!!!!!ciao un bacio Patrizia

    RispondiElimina
  41. sei davvero una persona da prendere come esempio!!!!ciao ale

    RispondiElimina
  42. ecco, te lo avevo già detto che le wonder women non sanno di esserlo e questo post mi conferma la tua wonderwomanità,oltre che confermarmi anche la tua poeticità... che bello questo post... un bacio!

    RispondiElimina
  43. Resto sempre più incantata dal Tuo "seguito"! Tu dici, crei, fai, regali, suggerisci e subito dopo, per magia, un meraviglioso mondo di affetto ti circonda...
    Bello, mi piace molto...
    Un abbraccio
    robinab@libero.it

    RispondiElimina
  44. Poetica e colorata, sempre.
    Mi sembra che queste piccolissime finestre, aperte sulla tua vita, impreziosiscano il dono. Il dono che riceviamo ogni giorno, nell'affacciarci a sbirciare il frutto della tua ricerca, del tuo buon gusto, per trarre ispirazione, o anche solo per confortarci un po'. Con gratitudine

    RispondiElimina
  45. Sul mio blog ho messo il link al tuo. Avrei prima dovuto chiedere, credo. Ma sono un po' maldestra in queste cose. E me ne scuso. Il blog però non l'ha ancora visto nessuno, perciò forse sono ancora in tempo? Ringrazio te e tutte le generosissime persone che pubblicano le loro idee senza paura di essere "derubate". Questo mi ha spinto a dare il mio modesto contributo. Auguri a tutte

    RispondiElimina
  46. Cara la mia Lei!!! Questo post mi fa venire una tristezza.... Lo so che a te piace, ma a me viene male al solo pensiero... Devi sapere che io ci metto circa 2 ore dal risveglio a diventare "operativa"... Questa mattina sono riuscita a rovesciare l'intera tazzina di caffè su ogni cosa sparsa sul tavolo (compreso pc, agende varie, biglietti sparsi, telecomando, occhiali da lettura... Immagino che per uscire di casa alle 4 dovrei svegliarmi alle 2.... Noooo, davvero mia Elena, pensarti mi fa sentire "miss bradipo"!!! Comunque lasciatelo dire, sei una roccia e non fare la modesta quando ti danno della wonder woman... Tu sei una "razza a parte"!!! Te adoro mi florasito espécial!!! (fai conto che io te lo dica come lo direbbe il signor Gomez Addams!!!).

    RispondiElimina
  47. nooooo io non ce la farei proprio ad alzarmi cosi presto, per me sarebbe una tortura, sono una dormigliona cronica ;P
    ho comprato milleidee come ogni mese, e ti faccio i miei complimenti, come sempre proponi cose interessantissime, quella che mi è piaciuta maggiormente tra quelle di questo mese è il portachiavi coi cerchietti della tenda!
    ti auguro una buona giornata :)

    RispondiElimina
  48. WonderWoman? Tzè, WonderWoman ti fà un baffo a te.
    Domattina al suono della mia sveglia ti penserò, e mi dirò, "coraggio, pensa che ElenaWonderFioreWoman è già in piedi da due ore buone..."...quindi, se verso le 5:50, sentirai una cosina leggera che ti sfiora una spalla...sappi che è il mio pensiero che ti fa pat-pat....
    ^_^
    Tatti

    RispondiElimina
  49. elena... complimenti per l'energia!!!!!!... e per la voglia di fare nonostante le
    levatacce!!!!!
    le sveglie sono carinissime (quella con la gallina l'avevo anch'io) ... ricordo il casino che faceva quando suonava...che scampanata da manicomio!!!!:-)

    grazie per il link superbo!vado subito a visitarlo
    Un abbraccione e buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  50. Allora avevo ragione, hai i superpoteri!!!!!!!! Io non credo che reggerei a questi ritmi.
    La sveglia con la gallinaaaaa!!!!!!
    Mi ricorda quand'ero piccolina perché mia nonna l'aveva sul comodino!!!!

    RispondiElimina
  51. Hai chiarito il concetto, a proposito dei link. Grazie anche per questo, e per la tua visita

    RispondiElimina
  52. a parte ripetere quanto ti ammiro.......
    ..... bella la sveglia con la gallina e il pulcino! ce l'aveva anche una mia amichetta, da piccola! quanto gliela invidiavo....!
    bacioni grandi grandi, polepole

    RispondiElimina
  53. citando di nuovo Carotone "e nostra piccola vita e nostro grande cuore"...ecco quello che conta
    e tu ne metti tanto di cuore nel tuo "splendido lavoro"...e l'ora poco conta

    grazie di essere passata dal mio blog

    RispondiElimina
  54. accidenti che energia, elena! Ma ti dirò, non sono molto sorpresa, no davvero, perchè una persona che riesce a fare le cose che escono dalle tue mani e a traformare gli oggetti più semplici nelle cose meravigliose che tu crei, bhè, deve per forza avere una marcia in più. continua a riempirci gli occhi di colori e cose belle, dai...

    RispondiElimina
  55. ^__^IO CE L'AVEVO DETTO A QUELLA DEL NEGOSSIO DI BELLEARTI CHE SEI UN DONNINO INCREDIBILE!

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita