martedì 25 novembre 2008

Feltro e abitini-mini-mini.


Queste collezioni di abitini in stoffa e feltro mi hanno ricordato di me quando li cucivo per la mia Barbie (ne avevo una sola e con le gambe rigide...costo Millelire!... Per me, ai tempi, mesi e mesi di paghetta!).


Il cappottino n.11 lo trovo una delizia, così come il dettaglio dell'abitino qui sotto...


Fatevi un giretto sul suo sito e sul suo blog...scoverete altre idee.


Volevo ringraziarvi tutti, per come avete accolto il mio Candy art-journal.
Ringrazio soprattutto chi, passando di qui, lascerà una traccia della propria visita, indipendentemente dal fatto che ci sia in posta un premio.

Ancora grazie a tutti.

31 commenti:

  1. Anch'io avevo quella Barbie!!!!Quanto l'ho torturata e che vestiti all'avanguardia le cuciva mia madre. Io con l'ago ed il filo sofare ben poco!!!!

    RispondiElimina
  2. Adoravo le Barbie e ho continuato a comprarle fino all'età di 22, facevo la collezione, ne ho circa 60, ma in uno scatolone riposte bene, ovviamente andavo pazza per i vestiti :-D ma questi sono veramente da invidiare...complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ma che belli questi vestiti...che nostalgia delle barbie...adesso in compenso ci gioca mia figlia!

    RispondiElimina
  4. Ciao Elena, lo sai che io le mie Barbie le ho ancora? Che bei ricordi... Big Jim però non ce l'ho più, mio fratello l'ha distrutto.... Ho quella con le gambe rigide, eh, eh e poi la sua evoluzione, gambe snodate.... Fantastiche le Barbie e che divertimento poterle vestire a piacimento... Questi vestitini sono dei veri capi di sartoria... Vado a farmi un giretto, non si sa mai.... Ciao a presto.

    RispondiElimina
  5. Io me ne sono ricomprata 2 qualche anno fa (ehm momento di depressione): purtroppo la mia amatissima e' stata regalata dalla mia mamma ad una cugina che l'ha distrutta...quanto mi e' dispiaciuto! :-)

    RispondiElimina
  6. A e i vestiti li cuciva la nonna...la mia barbie era vintage...prima che andasse di moda!

    RispondiElimina
  7. A rischio di sembrare un po' strana, vi dirò che mi avevano regalato alcune Barbie, ma mi annoiavano e non le ho praticamente mai usate, preferendo di gran lunga giocare con il Lego o al limite cucire vestitini per bambolotti di tipo baby.
    In compenso ci sono cose carinissime in feltro sul sito che hai segnalato, grazie mille per l'indicazione!
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Lo sai che sono molto sensibile alla Barbie!!! Mia madre faceva gli abiti con la maglina tubolare... Anni 70 sparati anche per la mia piccola barbie, capelli tinti con l'inchiostro e così pure parte della faccia... Una tristezza ma era la mia barbie!!!! Questa estate me ne sono finalmente comprata un'altra ed ho provato a farle qualche abito molto "fashion" ma sai cosa? È così bella proprio perché ha proporzioni assolutamente impossibili; sembra una creatura dell'arte Greca!!! E noi sciocche che vorremmo somigliarle! Ma ci piace sognare, pettinar le bambole anche a 43 anni... E sai cosa? È ancora meglio adesso!!! Ti lascio un grande abbraccio, so che hai mille cose da fare, dire, pensare, baciare, lettera..... Io ti lascio sempre la risposta nei commenti ma è poi sempre uguale; non ti preoccupare se non hai tempo di leggermi perché uno non sto scrivendo il nuovo libro delle rivelazioni e due, l'amicizia è fatta di tante cose diverse, puoi guarare le immagini o anche solo lasciare un saluto, o anche no.... Tutto va bene, la qualità di una relazione non si basa sull'assiduità. Almeno per me non è così quindi sentiti serena quando passi. Pochi punti e virgole perché digito al buio e non vedo niente.... Perdonì? Ho beccato il punto interrogativo per c.... ma è scappato un accento moltesto!!! Baci baci

    RispondiElimina
  9. avevo un'amica decisamente barbie addicted, mentre io non le amavo molto.
    Ero come Dani, Lego, Meccano e il kit per il traforo......
    Pero' qualche abito per la Barbie della mia amica l'ho fatto pure io, quando mia mamma mi ha OBBLIGATO a imparare a cucire ( eh meno male, santa donna,,,,quanto ho protestato )e non sapevo che fare di quell'arte.
    Un abbraccio !!!
    Corro a curiosare nel sito !!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Anche io cucivo i vestiti per la mia barbie dalle gambe rigide.
    Anche perchè era l'unica cosa che mi piaceva fare con le bambole.... i vestiti.
    E' vero il cappotto n° 11 è veramente curato nei particolari.
    Ciao.

    RispondiElimina
  11. Mi sà che ti seguirò spesso, regalo o non regalo!!! ^_^

    RispondiElimina
  12. La Barbie è arrivata che ero già grandicella, ma quella della mia sorellina mi ha fatto da manichino per tutta l'adolescenza...
    grazie dei link (sempre interessantissimi) e soprattutto della passione (palpabile) che metti nei tuoi post
    ...e grazie dei consigli, li seguirò!

    RispondiElimina
  13. Strano ma vero ... non ho mi avuto una barbie ,ho sempre avuto altri giochi , o altre bambole :-)
    'ma le ho sempe regalate '
    ;-)questi abitini sono curati nei dettagli ... complimenti !

    RispondiElimina
  14. Vogliamo parlare della parrucca?
    Vado di corsa a visitare il blog. Grazie, la mia piccolina te ne sarà eternamente grata.

    RispondiElimina
  15. che meraviglia! è vero mi ricordano i vestitini della barbie solo che io non li cucivo usavo i tovaglioli e stoffe varie di mamma e li giravo intorno la barbie a mo' di abito sposa .. bei ricordi...

    RispondiElimina
  16. ciao io di barbie ne ho parecchie,poichè mia figlia le adora e le conserva gelosamente.Ho dei vestiti fatti all'uncinetto carini,carini.é stato un piacere conoscerti alla prossima visita ciao Milena

    RispondiElimina
  17. E chi non è cresciuta con una Barbie da spogliare e vestire, spogliare e vestire, spogliare e vestire,...... Io avevo (ce l'ho ancora in realtà) un libro con modelli e idee per realizzare un miniguardaroba alla propria Barbie, anche se in realtà la stilista di casa allora era mia madre!!!! :)
    I vestiti che ci hai presentato tu sono davvero un amore!!!!!

    RispondiElimina
  18. La mia aveva un cappottino leopardato simile al numero 12, ahahahhhh... nei primissimi anni 80doveva essere un must have per le Barbie, ;-)!!! Carinissimo lo gnomo con il funghetto ^_^!!!

    RispondiElimina
  19. Ti apprezzo moltissimo, non solo per la tua eccezionale bravura (indiscutibile) ma anche per la tua pacatezza e gentilezza.

    E non partecipo al candy proprio perchè non mi sento all'altezza... quel libro è meraviglioso, e mi sembrerebbe di portarti via troppo tempo e troppo lavoro.

    Questi vestitini sono adorabili, grazie di averli segnalati!

    RispondiElimina
  20. vorrei sapere come fai ha scovare quest....blog favolosi!....che io conservo nella mia lista bloglines col tuo ;-D

    RispondiElimina
  21. un saluto veloce per dirti come sempre brava per tutto, idee creatività e dolcezza...io con le barbi ho ripreso a giocarci ora...che divertimento!
    un bacio
    roberta

    RispondiElimina
  22. o mamma, mi hai fatto tornare indietro a quando mia nonna cuciva i vestitini alla mia... vorrei tanto ritrovarli... pensa che io mi sono comprata un vestitino per una barbie solo qualche anno fa, era estate e lei rimaneva con la sua tuta da sci, non mi sembrava proprio il caso! il mio piccolo Francesco le ha tagliato i capelli qualche giorno fa, uffa! questo blog è una delizia, grazie!!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao, vorrei ringraziare te per le tue bellissime creazioni e per le altre artiste che ci fai scoprire.

    La Barbie era un mito sin da piccola ero negatissima a cucire e mi inventavo degli assurdi abiti con le calze di nylon sfilate. Com'era bello!

    Buona giornata

    Sele

    RispondiElimina
  24. Io sono una di quelle che ti ha scoperta con il blog candy. Ma non mi importa di vincere. Sono già contenta così di averti trovato, perchè leggerti è un piacere infinito.
    Mi hai fatto pensare a mia cugina nata 18 anni dopo di me. Le comprai una barbie stupenda ... una di quelle che io ho sempre desiderato e mai avuto perchè i miei avevano tre figlie e non se la potevano permettere.
    Ricordo con quale gioia le diedi la bambola ... ma anche con quale tristezza la guardai tagliarle tutti i lunghi e fluenti capelli dopo solo 10 minuti dall'apertura della scatola.
    Ora ho 40 anni ... e mi rendo conto che sto invecchiando perchè penso cose come: a miei tempi era meglio ... si aveva poco e si trattava con cura.

    Anche io facevo vestitini ... mi organizzavo con tutto ... una volta feci un abito da sposa con la carta scottex e i pennarelli colorati ...

    ho ancora quella barbie ... quell'unica barbie ...

    è un po' spelacchiata ... ma è la mia barbie.

    Un bacio ... Michelle

    RispondiElimina
  25. che bbbeeellliiii! io ADORO la Barbie, da piccola tudiavo a memoria il catalogo dei prodotti e dei vestiti...sognavo ad occhi aperti! E soprattutto plagiavo mia sorella in modo che chiedesse a Santa Lucia di portare a lei quello che piaceva a me... mi piacevano troppe cose e non riuscivo a decidermi!

    Il tuo blog è sempre ricco di spunti per farci sognare... e credo che tutte le tue lettrici ti vogliano bene, regalo o non regalo!

    RispondiElimina
  26. Il tuo blog è una grandissima fonte di ispirazione.....per i lavori splendidi che tu fai e per i favolosi blog che trovi!!

    RispondiElimina
  27. Ah la Barbie....insieme a lego, biglie e figurine era uno dei miei giochi preferiti...in cantina da mia mamma le coservo ancora tutte (dalla prima con le gambe rigide a quella Hawaiana)insieme ai tantissimi vestitini e maglioncini rigorosamente hand-made...pochi fatti da me, tanti da mia mamma e mia nonna che cucivano, tagliavano e lavoravano a maglia completini uguali per me e la mia Barbie..........
    Grazie
    Cristina

    RispondiElimina
  28. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sono katrin,da qualche tempo ammiro estasiata i tuoi lavori,anzi,le tue creazioni artistiche. sono completamente conquistata dalla leggiadra naturalezza che hai nell'accostare materiali,colori,fantasie diverse.tutto ciò porta ad un arcobaleno di positività,amore passione,calore.graziedi cuore per questo meraviglioso universo da scoprire edassaporare passo passo.non mancherò di acquistare i tuoi libri ,i tuoi capolavori e perchè no i tuoi kit.a presto ed ancora i miei complimenti

      Elimina
  29. Ciao Katrin, che meravigliose parole! Grazie di cuore davvero, ciao.
    elena

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita