lunedì 19 aprile 2010

Mini°art-journal...2°(e ultima) parte.


E dopo avervi mostrato qui, la copertina e i vari arzigogoli
di questo mini°journal°tutto°stoffa°e°paciughi°vari...



...vi mostro le 6 paginette interne.
Apertura introduttiva con fronzoli appesi e scritte a mano col tubetto di colore a rilievo.



La 2° e la 3° paginetta sono un chiaro riferimento
al film di Amèlie, che ha tutta una parte iniziale con
a lei piace e a lei non piace.
Così ho chiesto a KloKlo di dirmi 3 cosette gradite e 3 non.
Poi, per evitare di fare 2 paginette piene solo di testo, ho risolto così.



In questo dettaglio si può vedere la scritta stampata su
polishrink trasparente, precedentemente forato e poi cucito su rettangolo di feltro.



Però KloKlo aveva come unica richiesta una frase da inserire
all'interno del suo minibook.
Ma il problema era che la frase era mooooolto luuuuunga.


E pensa che ti ripensa, l'ho risolta così...


...ho dapprima stampato su una teletta termoadesiva la
luuuuuuunga frase, poi l'ho frammentata e zigzagata tutta su...



...una luuuuuunga striscia di feltro. Poi, con il ferro da stiro
l''ho ripiegata ed appiattita...



...con buona pace di KloKlo che ha avuto la sua frase
e con buona pace mia, quando finalmente mi si è accesa la lampadina
(ma 'na fatica!).


Qui la paginetta finale con sacchettino da riempire
con nuovi "mi piace" e "non mi piace"...



Ma la parte più difficoltosa mi aspetta adesso...
rimettere a posto l'orda che regna sul mio tavolo:
cumuli di stoffe, grovigli di passamanerie, fili di lana incagliati tra i fermacampioni, fustelle di Big Shot a braccetto con il soffiatore, bottoni sparpagliati in ogni dove, e la qualunque imperante in ogni angolo in cui poso gli occhi!

Aiutoooooooo!
Poi, come se non bastasse, guardo il flacone di Mastro Lindo,
e vedo lui sorridente con le braccia conserte...
mentre le mie di braccia non sanno da che parte direzionarsi
per togliere quel delirante caos :-( !

Ps: click sulle foto se volete vederle in formato magnum!

52 commenti:

  1. Ma quante volte te lo devo direeee: è mezzanotte (l'ora delle streghe): a quest'ora SI DORMEEEEE, anche chi si alza ad ore umane, figurati chi gli suona la sveglia tra 8 minuti...
    Flower Flower, mi fai sonno solo a pensarci Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

    RispondiElimina
  2. .....ZZZZZzzzzzzzzzzzzzZZZZZ
    CHE''''????

    sgrunt
    IO??????
    No, mi stavo riposando un attimo gli occhi

    Il Mini Art Journal?
    nà figata stratopica
    Come direbbe mia figlia
    ZZZZZZzzzzzzzzzzzzzZZZZZZZZZZZ

    RispondiElimina
  3. Sei come al solito stupefacente, che colori e che fantasia, la frase a zig-zag è incredibilmente originale e super fantasiosa!
    Ti mando un supre abbraccio e una dolcissima buonanotte!!!!!!!
    :)

    RispondiElimina
  4. Ma quanta belezza in questo lavoro. Bravíssima!!!

    RispondiElimina
  5. FANTASTICO !!! :-))
    super coloratissimo ...
    notte :)

    RispondiElimina
  6. Entrare in questo blog è sempreu gran bel "colpo d'occhio" ...
    Si viene rapiti dai meravigliosi colori e dagli originali lavori (io non saprei da che parte cominciare :-(( )
    Bravissima, come sempre...ma lo sai vero ? ;-)
    Un saluto caro, Rosanna

    RispondiElimina
  7. Ho solo due parole che emergono dal caos di parole di apprezzamento che si son create nella mia mente a quest'ora del mattino: incredibilmente bello!!!!

    RispondiElimina
  8. Wow che meraviglia! Che colori!!! Che idee! E che fatica deve essere stata realizzarlo.. Ma il risultato è eccezionale (come sempre)!

    RispondiElimina
  9. ...mi offro come tuo Mastrolindo personale (sempre pronta a tenere bello pulito il tuo piano di lavoro!)...ma ti prego tienimi con te...in mezzo a tutto il tuo caos creativo...forse potrei apprendere un minimisssimo delle tue capacità!
    geniale la frase piegata-zigzagata!!
    buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  10. Una favola ... tutto ciò che fai non è di questo mondo ... di la verità sei il personaggio di uno splendido film di animazione o di una fiaba incantata...quando per me andrà meglio credo proprio che mi farò un bel regalino ;-) ciaooooooo

    RispondiElimina
  11. Elena questo mini art journal è bellissimo! Hai utilizzato materiali stupendi ed hai fatto un lavoro pieno di mille dettagli sorprendenti (come tuo solito), accostamenti bislacchi tra polyschink (oh mamma, hai capito di cosa parlo vero, non di Schrek...) e feltro, bottoni pink e fiorellosi, stoffette di grandi designers, pon pon, filati magnifici!!! Guarda, io mi chiedo come si possa dare un prezzo ad un lavoro del genere. È una questione che continua a frullarmi in testa. Secondo me è impossibile quantificare il tempo, la ricerca del materiale, la progettazione, le varie comunicazioni e-mail per arrivare a "sintonizzarsi" con la desinataria e committente, il caos che si crea attorno mentre si taglia, cuce, scalda, accosta, sceglie, scarta, fotografa, scrive, stira, gira e rigira... E sempre sotto lo sguardo beffardo di quello sbruffone pelato sulla confezione di detersivo...
    stoffine; 25 euro
    fili; 8 euro
    passamanerie; 7,5 euro
    .... ... euro
    ..... ... euro
    ..... ... euro
    ..... ... euro
    imballaggio e spedizione; 5 euro
    ... Per tutto questo c'è la carta di credito o il cash.
    -PER TUTTO L'AMORE E LA CURA MESSE IN QUESTO ART-JOURNAL NON C'È PREZZO!!!
    Mi inchino al tuo lavoro ed al modo in cui si percepisce è stato fatto; professionalità, saper fare, gentilezza, poesia, attenzione ai desideri altrui... Per dindirindina, sei davvero tu una Fata Buona!!!! Grazie che condividi questi lavori meravigliosi!

    RispondiElimina
  12. sono strabiliata!
    l'idea della scritta poi è stata genialissima, ti fa bene stare alzata ad ogni ora!
    mastro lindo sta lì che guarda, ma poi da solo non combina nulla....
    tu invece sei un vulcano (elemento naturale al momento un tantino sgradito, ma per me sempre entusiasmante!!!)

    brava! anche questo me lo devo guardare con calma, sennò mi ci perdo....

    bacibaci
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  13. posso venire io ad aiutarti a rimetter tutto a posto????
    Troooooooppo bello questo mini AJ!!!

    RispondiElimina
  14. Se non hai voglia di mettere a posto....piazza davanti al naso del mastro lindo questo cartello: "non sono disordinata....sono creativa!!!" Baci e complimenti stragrandi per i tuo lavoro!!!

    RispondiElimina
  15. sono stupefatta! ogni tua creazione è una super sorpresa, grazie di condividere con noi le tue meraviglie!
    bacianna

    RispondiElimina
  16. un condensato di idee e soluzioni originali!
    immagino il lavoro delle rotelline del tuo cervello e delle tue manine... che fatica e che soddisfazione...brava!

    RispondiElimina
  17. Arrivo tardi ma che s'ha da fa'??? Ultimamente vado a letto con le galline e mi perdo l'occasione di ammirare le tue meraviglie appena sfornate e pubblicate! Oggi mi sono guardata per benino l'art journal (prima e seconda parte) e ovviamente lo trovo fantastico. Santa pazienza! Ma quanto ci impieghi a farne uno? Comunque, ripeto, mi piace un sacco. Ogni tua creazione sembra nascere da un "caos infernale" che si trasforma sempre in oggetto "paradisiaco". C'ho la vena lirica stamattina! ;-))
    Buona giornata. Vannalisa

    RispondiElimina
  18. Miiiiii, che bellezza! E' un tripudio, in tutti i sensi: colori, texture, materiali, parole... E non c'è neanche mezza cosetta che non mi piaccia!

    RispondiElimina
  19. Sei un genio!!! E io ti adoro e adoro il tuo blog!
    Un bacio!
    Chiara

    RispondiElimina
  20. Quando vengo a curiosare sul tuo blog "parto" con una certezza: ci sarà sicuramente qualcosa di meraviglioso da vedere... E anche questa volta non mi sono sbagliata e credo che mai mi sbaglierò. Sei un'artista con la A maiuscola, guardare i tuoi lavori fa bene agli occhi e fa bene al cuore (meglio del the Infrè)!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao Elena, le tua creazione è straordinaria, coloratissima e stupenda COMPLIMENTI !!!!!!!!!!!!!
    Per quanto riguarda il disordine non ti preoccupare.... quando si è creative non è disordine , ma ordine a modo proprio.
    Io ho sempre la mia stanza 4m x 3 m che fa da camera da letto, laboratorio e studio, che assomiglia quasi sempre alla costumeria di un villaggio a Ferragosto..... ma non è da preoccuparsi, importante il risultato.
    Un abbraccio Marilena

    RispondiElimina
  22. Bellissimo e geniale la frase a zigzag..è già stato detto tutto, aggiungo solo che Mastro Lindo dovrebbe fare come nella pubblicità, uscire dal flacone, ripulire tutto e poi rientrarvi, a mo' di genio della lampada..diversamente dovremmo rivolgerci al Giurì per pubblicità ingannevole!

    RispondiElimina
  23. Cara Elena, che lavorone pensare e fare ogni minimo dettaglio ..... fantastico!
    Avrei un sacco di domande da farti ma meglio lasciarti trovare un'idea creativa per riordinare tutto :) anzichè farti perdere tempo :)
    Il caos è indispensabile, secondo me, per riuscire al meglio trovare tutto l'occorente!
    Complimentissimi, ciao, Goga

    RispondiElimina
  24. che fremito di piacere quella citazione ad Amelie!!! un omaggio ben riuscito e di sicuro apprezzato da KloKlo.
    e che gioia per gli occhi tutti questi frizzi, lazzi e ninnoli vari che spuntano qua e là :)
    bella anche l'accppiata di colori fucsia+arancio+azzuuro... da tenere a mente x futuri lavoretti ;)
    bacioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  25. Ooooooooo finalmente un buon motivo per cambiare umore, tutti questi colori mi mettono un friccichino...... ma brava, non te lo dico più, ci penso e magari mi viene in mente un sostantivo nuovo tutto per te, molto Elena style :)
    Bacio-bacio!!!

    RispondiElimina
  26. passosissimo questo post ^^
    e quanto mi piace il mio mini journal *____________*

    RispondiElimina
  27. Che dire! Qui l'arte è di casa! Quanta passione e quanto lavoro! Si resta per forza abbagliati dal tuo talento e dalle tue idee! Complimenti!Ciao pia

    RispondiElimina
  28. che altro aggiungere??? starei ore a gurdate tutti quei fronzoli colorati, le stoffine divertenti e le tue idee geniali!!
    mettere la frase sulla striscia e ripiegarla mica è roba da poco... è roba da elena fiore!!!
    :-)

    baciottoli eli

    RispondiElimina
  29. Ma sarai geniale te!!!! Bellissimo, coloratissimo, dolcissimo, LEVISSIMO!!!

    RispondiElimina
  30. tutta quella robina che ti avanza e devi mettere a posto, anche il più piccolo dei ritaglini mettili in un deposito stile zio paperone e invitami a fare un tuffo, ri prego!!!! intanto ari-sospiro... mamma mia, tu sei stordente ih ih ih!!

    RispondiElimina
  31. sempre piu' meravigliosoooooo ciao Patrizia P.

    RispondiElimina
  32. ...è proprio vero che le cose belle si fanno con le cose belle!

    RispondiElimina
  33. Elena cara te lo ho già scritto...sei una bomba esplosiva!!!

    RispondiElimina
  34. ci sarà anche il delirio sul tuo tavolo di lavoro...ma io delidero a veder quali meraviglie riesci a creare!
    baci

    RispondiElimina
  35. mamma mia Elena è stupendissimo...è un tripudio di colori, di forme, fiori, nastri...è una creazione stupenda....eccezionale....bravissima

    RispondiElimina
  36. io semplicemente non ho parole............. lo voglio anch'ioooooooo
    Marinella

    RispondiElimina
  37. Secondo me Amèlie avrebbe fatto la cosa più semplice e logica: sfregare forte forte il flacone del Masto Lindo fino alla fuoriuscita del medesimo sottoforma di Genio...e naturalmente avrebbe poi espresso tre desideri....(ma nessuno dei tre sarebbe stato "riordina il mio tavolo"....^_^)

    Sono monotona se ti dico che hai fatto un lavoro strepitoso?

    Sorrido
    Tatti

    RispondiElimina
  38. ...tra TE...ed Amelie...mi fate diventar Matta...:))
    ...bellissimo tutto...:)
    ciaoooo Vania

    RispondiElimina
  39. Mamma che bellezza!
    Mi piacciono questi colori, i materiali e tutto l'insieme. Solo un dubbio mi sorge (dettato dalla mia esperienza e dalla mia maldestrità permanente): queste cose, quanto sono fragili? Non si impigliano? :-)


    Ieri sono andata in biblio, perchè la settimana scorsa avevo ordinato un libro sul pannolenci. E guarda cosa mi danno? Il tuo libro, foderato, catalogato e splendente: non me l'aspettavo proprio!!! Non ci contavo! Evviva (ahimè, con i soldini che scarseggiano si fa di necessità virtù, e quindi non riesco a comprerlo :-().
    Ieri sera l'ho l'ho letto tutto, wow!


    Magari, un giorno che hai un po' di tempo, mi farò spiegare bene la differenza tra Pannolenci e feltro: quest'ultimo mi pare molto più solido. Quando lavoro il pannolenci per sportine o bustine, ho sempre timore che prima o poi cada a pezzi, E' normale? :-)

    Ancorea complimentissimissimi!!!

    RispondiElimina
  40. che bello che è!!!???
    sembra di stare nel paese delle meraviglie con tutte ste scritte e frasi strane!!
    Mi piace tanto.
    Quanto sei brava!!!!!!!!
    Baci
    CriCri

    RispondiElimina
  41. Mannaggia alla pupazza come direbbe la mia vecchia zia!!! Abiti al nord e io sto in quel di Roma!!! Altrimenti ci venivo io a fare Madame Propre a causa tua. (Devi sapere che in Francia Mastro Lindo si chiama Monsieur Propre). Beh detto questo io farei volentieri un pochino di ordine nel tuo tavolo e mi incanterei tra fili e merletti, magari potrei fingere di restare incagliata così mi terresti sul tavolo per sempre. Ma..., c'è un doloroso ma, io sono ingombrantissimaaaaaa. Che bello venire da te e sognare per un pochino, in fondo non facciamo male a nessuno, no? bacio

    RispondiElimina
  42. Non si può superare! è un lavoro pieno di detagli bellissimi, io li vogliooooooooooo
    baci

    RispondiElimina
  43. Non posso essere originale, a questo punto dei commenti tutto e di più è già stato detto...ma non posso esimermi dall'aggingere al coro, anche i miei complimenti e dirti che crogiolo il mio sguardo nei tuoi colori e nelle tue forme con la speranza che fuoriesca dallo schermo e giunga sino a me, tutta la bellezza e l'armonia che hai racchiuso in questo SPLENDIDO lavoro. Un bacio e..grazie! Monica Fe

    RispondiElimina
  44. Sono riuscita a passare di sfuggita ieri ma la mia connessione era lenta e così ho letto il testo ma non ho visto le foto...fremevo all'idea di scoprire il contenuto di questo magnifico mini-art journal... e ora sono rimasta a bocca aperta! La soluzione alla frase a richiesta di Klo-Klo è la cosa che mi piace di più,il risultato è perfetto!! Complimenti come sempre...baci Francesca-kinà

    RispondiElimina
  45. Occhi sgranati e bocca aperta!!!! Non so se mi riprendo... Ma sarei curiosa a questo punto di sapere la super-frase sulla striscia di feltro... Bellissimo e inimitabile !!! Beata Kloklo! Baci

    RispondiElimina
  46. E' da urloooooooooooooo!!!! Sei un mito, non ho più aggettivi per descrivere questa meraviglia di mini art journal!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  47. Ciao carissima!

    Passare a trovarti è sempre un piacere.

    La tua tavolozza di colori è rappresentata al meglio nel tuo lavoro.

    Un gran bel lavoro.

    Complimenti. Ciau"s". NI

    RispondiElimina
  48. Acciderboli! Questo è un vero universo tutto concentrato! Che meraviglia! E' un tripudio di colori, immagini, ispirazioni! Insomma una magia e credo che sia ben piu' complicato lavorare sul piccolo che non sul grande...o sbaglio? Non so come mai ma per me è così. Bellissimo Elena. Terapia visiva allo stato puro!
    Un abbraccio! Giu'

    RispondiElimina
  49. Cara Elena
    ha ragione Fata Bislacca (il suo commento è così lungo che colto la mia attenzione) quando dice che queste creazioni non hanno prezzo...
    Si puo' monetizzare il materiale magari le ore di lavoro, ma non i contenuti! Chi ti commissiona questi lavori paga il comtenitore ma quello che c'è dentro (tutti i processi mentali per produrla) rimangono tuoi ed in parte li doni!!!
    A me capita così... tutte le cose che non ho più mi sono rimaste legate al pensiero con un filo, mi appartengono ancora un po'.
    Le immagino nel contesto in cui vivono, magari su un tavolino o in un cassetto...e spero vengano trattati con cura....non riesco a lasciarle andare... sì sì queste realizzazioni hanno un'anima... un pezzetto della tua!!!
    Buona prossima creazione ciao ciao

    RispondiElimina
  50. cuanta alegria!!cuantos colores!!!!besos!!!

    RispondiElimina
  51. j'aime toujours autant ce style !

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita