lunedì 4 maggio 2009

Avanti con bijoux, art-journal e...


Altro giro, altra corsa. Dopo il precedente post, concludo con questo,
le vostre preferenze sulle tecniche decorative da postare.
Ultimi sgoccioli per i bijoux in feltro...dato l'arrivo di giornate calde.
Questo è molto semplice: ha inserti a crochet e piccole strisce di stoffa arrotolate su un tubolare di lana cardata infeltrita...


Birribe è la creatrice di questi bijoux ed ha uno spazio Etsy
dove poterli acquistare on-line.



E siccome i bijoux contemporanei sono fatti anche di tessuto
(a proposito...ne sto preparando un per voi con step fotografici e spiegazioni per realizzarlo) ecco la spilla textile di Fancypicnic.


Più di una, tra di voi, mi ha chiesto suggerimenti per idee con il tricotin.
Questo è un bracciale a più giri, molto basico e minimale
(mi perdoni la creatrice ma ho perso il link)...


...così come questo della bravissima Gooseflesh che qui suggerisce altre idee.


Però oggi tra le mail, ho trovato questo "primo esperimento" di Monica (il primoooooo?!!! ...e l'ultimo come saràààà???).
Non ho ancora il piacere di conoscerla personalmente...


...ma la sua idea di annodare e rigirare tubolari di cotone intorno a cerchi di ottone mi è sembrata subito diversa dalle solite cose che vedo in giro.


Donatella tra i commenti di questo post, mi chiedeva idee di applicazioni semplici per una gonna.
A Milano da qualche tempo ha aperto Baby's in black
e questa è una gonna delle loro collezioni alla quale ci si può ispirare.


Poi si può anche decidere, prendendo spunto da questa foto,
di andare a ruota libera con la macchina da cucire...


...oppure si può sconfinare facendo incetta di centrini da tingere, pezzi di tovaglia, nappe da tenda e liberarsene in quattro e quattr'otto
facendoli finire su una gonna...ottenendo questo risultato!
Come dire... una cosuccia semplice-semplice, come mi chiedeva Donatella :-) !


E se agli album scrap (qui ne trovate più di 500) preferite quelli morbidi in tessuto, ecco la proposta di Flea Market Studio.


Questo invece, in feltro spesso impunturato a mano, è
dell'eclettica Beate Knappe di cui ho parlato in questo post
mostrando le sue creazioni fatte di feltro tinto a mano.

E se non dovessi avere centrato i vostri gusti, ho
la credenza piena di ceci che userò per inginocchiarmici sopra.
Sarebbe un peccato però...perché preferirei farci la farinata ;-) !

85 commenti:

  1. ogni volta che passo è un incanto ......mi sembra entrare nel paese delle meraviglie!
    non so che dire :i bijoux son deliziosi e questi art journal sono stupefacenti!

    RispondiElimina
  2. stai scherzando vero? i ceci se vuoi li usiamo per una bella zuppa! che belle queste creazioni. sono sincera però, non vedo l'ora di legger il tuo pas à pas per la creazione! buona settimana

    RispondiElimina
  3. ehi ciao elena,sono semplicemente entusiasta e ansiosa di andare a guardare tutti i link di questo ultimo tuo splendido post,ma prima volevo ringraziarti di cuore davvero,oltre a soddisfare le mie richieste sei davveri speciale.........quando torno la sera e guardo il tuo blog,mi passa tutta la stanchezza e non vedo l'ora di creare creare creare grazie a tutte le idee che mi dai...........la prima volta che capito a milano mi farebbe davvero piacere offrirti un caffe' e ringraziarti di persona.....per ora un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Da knitter convinta adoro il bracciale tricotin!!! E' bellissimo, quasi quasi ci provo :)

    RispondiElimina
  5. No, no, azzeccati!!! Niente ginocchia sui ceci per favore, decisamente meglio la farinata (o forse no!?)...
    Ottime proposte Elena, come sempre!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  6. Ciao, complimenti per la tua creatività. Se ti va, passa a trovarmi......

    RispondiElimina
  7. Come sempre ci hai deliziato con dei lavori e delle idee stupende e davvero originali!! l'art journal di feltro è delizioso ma anche la teiera sullo sgabello di pannolenci non scherza!!grazie mille!!

    RispondiElimina
  8. Siiii voglio la farinata!!!! E la voglio pubblicata qui, su Decor e QuiQuoQua!!! Ammetti che ora avresti preferito usarli per inginocchiartici sopra!
    Ti trasformerai magicamente in food blogger??? "Decor e MiamMiamMiam" oppure "Strozzati con Elena Fiore" oppure "In cucina con Zia Zuzzi"???
    Attendo nuove mirabolanti ricettine dei piatti locali della cucina Lombarda...
    Intanto mi godo i link che hai lasciato, come detto mi sto cusomizzando un'orribile giacca jeans ed ogni idea "fa brodo" e va reinterpretata in modo bislacco... A dicembre potrò usarla per fare "l'albero di Natale vivente e semovente" se vado avanti di questo passo...
    Un béson, tua Peluche D'Amour!!!

    RispondiElimina
  9. W la farinata!!!! Altro che inginocchiarti sopra i ceci... spedisci un po' di farinata... I link come d'abitudine sono stupendi! Un abbraccio...

    RispondiElimina
  10. Ciao Elena, devo dire che, quardando le immagini di questo e il post precedente, le idee che mi sono venute fanno la gara a quale sarà la prima ad essere sperimentata :D ed interpretata a modo mio (perchè io non so fare a maglia, ne all'ucinto e tantomeno, non so cucire). Belle ispirazioni, grazie a te e alla tua paziente ricerca nel web... Ti auguro una splendida giornata :-)
    Goga

    RispondiElimina
  11. La gonna semplice semplice è davvero spaziale! Tutti i colori del tuo blog mi danno alla testa!!!!

    RispondiElimina
  12. ciao Elena o Fiore che dir si voglia, sono tutti e due perfetti per te....
    ...a parte gli art journal che come sempre sono strepitosi, trovo che la mini-gonna molto semplice(!!!!)sia proprio un pezzo unico.....peccato non avere + l'età per esibire le gambotte!!!!!
    quando passi da me puoi permetterti tutta l'ironia e le cazzate che vuoi, io sono molto recettiva e disponibile in questo senso e mi piace che te ne sei accorta!!!!!
    baci
    Milvi/a

    RispondiElimina
  13. wow quante idee! complimenti a monica per il suo primo esperimento con il tricotin...veramente nuovo!
    elena, grazie anche per i tuoi commenti :-*
    daria

    RispondiElimina
  14. Ecco, adesso ho altre idee che mi hai "provocato" che appannano quelle che avevo ierisera....uffih, ogni volta che posti qualcosa vorrei avere a portata di mano tutto l'occorrente per provare a fare....
    Se proprio senti il bisogno di autoflagellarti, facciamo così, prima fai la farinata poi ti ci ingiocchi 5 minuti...eh?...Ma solo dopo aver accontantato la Fata e pubblicato passo passo il procedimento, magari con bracciali, anellini e spille by Elena Fiore belli in vista....così ci accontenti tutte....
    Pretendiamo troppo?
    ^_°
    Tatti

    RispondiElimina
  15. ;-)ciao elena ,
    questi albumin fanno a caso mio , me li guterò un pruno e chissà che scatti la scintilla ...
    gazie per il commento ,
    buona gornata mary

    RispondiElimina
  16. Ciao Elena,
    grazie, grazie, grazie, per l'idea che mi hai dato, era quello che cercavo.
    Ho la fortuna di avere la macchina da cucire Bernina 440 QE e dalle tue idee posso poi intepretare e realizzare.
    I fiori con la tecnica free-motion sono stupendi su una gonna.
    Che ne pensi?
    Vorrei inoltre sottolineare, ogni volta che lascio un commento ad un tuo post pur non avendo un mio BLOG, tu RINGRAZI o mandi un SALUTO.
    Questo ti fa ONORE.
    Sei corretta e precisa.
    Un bacio a presto DonatellaM

    RispondiElimina
  17. Ciao Elena! ogni volta che vedo gli art journal che pubblichi mi viene una voglia matta di provare a farne uno...non vedo l'ora che tu metta on line la nuova creazione step by step!!! Le pagine web che trovi e condividi sono sempre stupende!
    Grazie =^_^=
    Un abbraccio creativo
    Eva

    RispondiElimina
  18. un grazie immenso per avermi fatto scoprire Beate Knappe ...sto guardando il suo "spazio" con gli occhi sbarrati..capperi...sigh sigh..perchè son chiusa in ufficio e non posso starmene nel mio crea-sew-corner???? ho le mani in fibrillazione e son qui che non so più dove linkare...aiutoooo ^_^ sono in overdose da input...

    RispondiElimina
  19. Che dire Elena....ogni volta che passo sul tuo blog vedo delle meraviglie ... io adoro gli art journal e questi sono davvero stra-belli!
    Grazie delle idee:)

    RispondiElimina
  20. ciao Elena, grazie e ancora grz per i link dei fabric album, sei strepitosa come al solito ma anche il negozio delle gonnelline è bellissimo, peccato nn avere più tempo qui in ufficio per vedere tutto ma ho salvato i link e presto li andrò a vedere meglio con più calma e più tempo, un bacione grandissimo e ancora grazieeeeeeeeeeeeeeeee
    baciotti
    Sonia

    RispondiElimina
  21. Cara Elena, sono strabilianti le opportunità che da' il tricotin!!!
    Fortissime le creazioni lavorate a mo' di catena... superbe!
    Uhm, che voglia di ceci salati da passeggio mi hai messo ^_^
    Buona giornata
    Elly

    RispondiElimina
  22. ...cercavo un'idea per decorare una grande borsa di lino che ho fato già un mese fà e caschi a fagiolo!! e poi il negozio di milano me lo sono segnato per quando verrò!
    grazie e buona giornata a te..qui c'è il sole e il pomeriggio si va al mare con i bimbi...ci vediamo lì? magari....!
    bacioni
    roberta

    RispondiElimina
  23. Ciao Elena, grazie per la ricerca dei nuovi art journal, sono stupendi! In effetti mi sono innamorata di questo genere, e ne sto mooolto modestamente preparando uno "di prova"! ..e appena finito lo posterò sul blog! A presto! Pat

    RispondiElimina
  24. Ohhhhlllllà un nuova versione di gioielli... bellissima l'idea di annodare...... non si sa mai.... giusto per ricordarsi.... però così non vale.... qui il neurone tra poco esplode, quante meraviglie.... quante idee..... vado a farmi un bel giro con calma.... oggi voglia de lavurà "0" ZERO..... baci Rita

    RispondiElimina
  25. Bellissimissimo questo post Elena!!! Non so davvero cosa scegliere! Un'idea più bella dell'altra! Grazie... Adesso mi SERVE il tricotin!!! Un bacio

    RispondiElimina
  26. Ormai ho finito i termini per definirti ... ma quando la smetterai di postare queste idee meravigliose? (... spero mai!):green: .
    Posso avere il permesso di prelevare una foto dei tuoi lavori? ;-D .Bacioni bacioni

    RispondiElimina
  27. Elena... come al solito questo post è pieno di immagini stupende, idee, ispirazione... adesso vorrei solo immergermi nel craft ma lo studio mi chiama
    ahhhh :D

    un abbraccio

    francesca

    RispondiElimina
  28. si si, voto per la farinata!!!!! sempre tutto mooolto interessante, grazie!!!! ti ho risposto sul contenuto della borsa :)!
    un bacioneeeeee

    RispondiElimina
  29. Thank you, Elena -
    So many beautiful things here, and a real treat to spot my brooch amongst them! Thank you xx

    RispondiElimina
  30. ho una passione per le gonne, sono meravigliose. Le tue proposte sono meravigliose. Mariateresa

    RispondiElimina
  31. Cara Elena, se può consolarti da parte mia non riuscirei mai a cimentarmi in tutte le cose bellissime che fai, col cucito sono proprio negata! Però giuro che l'uso dei quattro ferri è meno complicato di quanto sembri, io fino ad un mese fa non riuscivo assolutamente a lavorarci...poi tutto sta a prendere confidenza...e alla fine è un tunnel dal quale difficilmente si esce (ma è meglio di una droga!!!).
    Baci!!!!!!

    RispondiElimina
  32. aaahhhhhhh che meraviglie!!! mi sono rigenerata ed innamorata...della prima collana! quanti amori che fioriscono tra le pagine del tuo blog...e io che ho sempre pensato di essere fedele e costante;-)).....
    grazie, grazie, grazie...anche se non farò "mai" nulla di queste meraviglie, mi inebrio dei loro colori e delle loro forme...li lascio sedimentare e qualcosa prima o poi esploderà sotto mentite spoglie!
    ciao
    Cristina
    p.s. se prepari la farinata passo volentieri ad assaggiarne un pezzettino...

    RispondiElimina
  33. Come mi piace la farinata!!!!! Bellissimi questi gioielli, vien voglia di provare a farli!!!
    Baci

    RispondiElimina
  34. In attesa del tuo tutorial ti ringrazio come sempre delle meraviglie che mostri....
    Quella gonna è spettacolare!!! Mi fai venir voglia di comprarmi una macchina da cucire!!!

    RispondiElimina
  35. ohhh!! che meraviglia di cosine!! ehilà tutte mi piacciono tutte!! :-D oh mamma

    bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  36. quante idee..tutte bellissime, azzeccatissime..la collana di Monica è molto bella..ma come fa a fare dei tubolari così lunghi io ad un certo punto m'imbroglio e devo chiudere.
    Volevo dirti che ho guardato un po' di blog su Marie Claire ma il tuo credimi batte tutti alla grande...
    grazie di tutto
    silvana

    RispondiElimina
  37. ciao, vagando per la rete ho trovato il tuo blog. non credo di essere originale se ti dico che è bellissimo! :-) grazie mille per tutte le idee che trovi nella rete. io non ho ancora avuto il tempo di fare niente, ma vagare con la fantasia già mi rende felice.
    ciao
    martina

    RispondiElimina
  38. ... sei in nomination (eh eh eh). Baciottones, notte.

    RispondiElimina
  39. mmmmmmh, bbona la farinata! sbav!
    e bellissime le cose che trovi in giro..grazie.

    RispondiElimina
  40. Bellissimooo!
    In particolare i decori per le gonne!!!
    Ciao Donatella

    RispondiElimina
  41. Dunque...cosa dire, intanto mi associo a DONATELLA M che ti ringrazia per l'attenzione che rivolgi anche a noi che non abbiamo uno spazio blog e questo va sottolineato, poi ringrazio per lo spettacolo che mi hai offerto indirettamente proponendo il blog di fancypicnic (charlotte), dove sono rimasta incantata dai suoi gioielli tessili e che dire delle poesie scritte con l'ago della macchina da cucire di karen foster (metro-station) e dei piccoli mostri di beate knappe...la fantasia di certe menti creative (inclusa la Tua che non è inferiore a nessuna) ha il potere di sanare le amarezze che inevitabilmente la quotidianità ci offre...Buona giornata e bacione! Monica Fe.

    RispondiElimina
  42. Ogni tuo post è un sogno... Mi immagino di poter creare meraviglie simili o anche solo di possederle ;)
    Vorrei davvero avere il tempo per potermi far trasportare dai tuoi post su link meravigliosi, da unposto all'altro e riempirmi gli occhi di tanta bellezza, bravura e creatività!
    E' un vero incanto!
    Grazie davvero!!!!

    Berty

    RispondiElimina
  43. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  44. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  45. La ringrazio per Blog intiresny

    RispondiElimina
  46. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  47. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  48. La ringrazio per Blog intiresny

    RispondiElimina
  49. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  50. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  51. Cara "Anonimo" che continui a scrivere commenti da giorni...non ce n'é più bisogno.
    Anche perché usi il traduttore ed io non capisco cosa vuoi commentare :-)
    Ciao, elena.

    RispondiElimina
  52. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  53. Cara "Anonimo" che continui a scrivere commenti da giorni...non ce n'é più bisogno.
    Anche perché usi il traduttore ed io non capisco cosa vuoi commentare :-)
    Ciao, elena.

    RispondiElimina
  54. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  55. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  56. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  57. La ringrazio per Blog intiresny

    RispondiElimina
  58. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  59. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  60. necessita di verificare:)

    RispondiElimina
  61. necessita di verificare:)

    RispondiElimina
  62. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  63. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  64. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  65. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  66. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina
  67. molto intiresno, grazie

    RispondiElimina
  68. La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    RispondiElimina
  69. leggere l'intero blog, pretty good

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita