mercoledì 4 marzo 2009

Ancora fiorellini.


...E dopo i cerchi, i tondi ed i pallini...un'altra mia passione sono i fiorellini!
Ecco una serie di immagini con i links che vi rimandano ai passaggi step-by-step (tutorial) per realizzarli.
Il fiore di questa foto è semplicissimo da creare: cliccate qui.


Semplici ma d'effetto sono anche questi, realizzati seguendo gli
step di questi tutorials.
A seconda di come decidete di piegare il tondo di stoffa ritagliato
(se in 2 o 4 parti) potete ottenere petali tondi o petali con la punta.


I fiorellini di stoffa vi potranno servire per creare spille, ghirlande, chiudipacco, mollettine, e tutte le altre idee creative che vi frulleranno per la mente.


Se volete creare una rosellina come questa, guardate qui...


...e se volete dilettarvi con il crochet, cliccate qui.




E con tanti dischi di feltro, ripiegati seguendo l'andamento delle foto qui sopra, potrete dar vita anche a questo tipo di creazioni (ecco il link, che ho ritrovato grazie al commento di Sara).

Sta arrivando la primavera...fate sbocciare sul vostro tavolo,
tanti fiorellini creativi!

39 commenti:

  1. Ciao Elena,
    Ho aperto il tuo blog ed ho trovato quello che frullava nella mia testolina. Tante, tante idee meravigliose.
    Grazie.
    A presto Donatella.

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena,
    Ho aperto il tuo blog ed ho trovato quello che frullava nella mia testolina. Tante, tante idee meravigliose.
    Grazie.
    A presto Donatella.

    RispondiElimina
  3. Elena, come sempre, grazie :-)
    Ho scrappato qualche giorno fa una pagina, facendo a mano un fiore...beh, poverino, sembrava più una frittella colorata che altro. Adesso posso esercitarmi seguendo i tuoi preziosi suggerimenti. Alla prossima.....baciooo!
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. Bellissimi!! istruzioni perfette e potrei pure provare a farlo qualcuno^__^!! buona giornata!! un bacione!

    RispondiElimina
  5. Quante belle tecniche! Quando un giorno mi vorrò cimentare con i fiori di sicuro tornerò su questo post! Preziosa come sempre.
    E...è per caso questo il link che hai perso? http://flickr.com/photos/50417638@N00/1206252008
    Magari non dico nulla di nuovo ma io per non perdere mai i link sai come fò? Salvo un'immagine lasciandole sempre il nome originario. Così, se perdo il collegameto, rivado sull'immagine, faccio copia e incolla del nome dell'immagine stessa su google, cerco immagini e zac! Appare il l'immagine con il suo link.
    Forse ti può essere utile come espediente...sarà che io impazzisco quando perdo un link!
    Ghhhhhhhhhhh!

    Un beso potente :*

    Sara

    RispondiElimina
  6. Anche io adoro i fiorellini... Il mio preferito???? Ma è scontato, nonostante io sia floriterapeuta diplomata, quello che mi piace di più e che maggiormente mi da effetti positivi immediati SEI TU!!!!

    RispondiElimina
  7. ciao bellissimo blog tanti tanti in bocca al lupo per i tuoi lavori

    RispondiElimina
  8. Siiiiiiiiii....copierò a MOLTO MOLTO breve !!! Si può dire !!!;)) E sono la bionda !!;))) By Vania

    RispondiElimina
  9. Grazie Elena... adoro i fiori veri, di stoffa, di feltro.... Questi sono mooolto belli. I miei preferiti sono gli ultimi, sembrano forme marine.... Cià vado a curiosare. A presto Rita

    RispondiElimina
  10. Elena! Ma grazie per il grazie!
    Mua mua mua.
    Sara

    RispondiElimina
  11. Come già detto qualche giorno fa, essendo la mia giornata di 2 ore entro in profonda crisi nel non poter fare tutto quello che vorrei, ma devo assolutamente provare a fare questi fiorellini

    RispondiElimina
  12. Ciao Elena,
    cercavo proprio un tutorial per imparare a realizzare i fiori di stoffa. Che tu sia anche un pò telepatica?
    Grazie ancora per i tuoi preziosi consigli.
    Un saluto Affettuoso Beatrice

    RispondiElimina
  13. Ciao Elena i fiori di stoffa sono carinissimi....
    di questi tempi poi sembra siano tornati molto trendy....(giusta la definizione???)
    Tu come al solito sei SPECIALEEEEE!!!!!!!
    Ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  14. Ciao!
    Te gustan las flores porqué tienen una forma redonda!!!!!!
    Gracias por los tutoriales, las bellas imágenes y los links.
    Saludos

    RispondiElimina
  15. Ebbene si...Anche io seguo oramai l'irresistibile "Elena Flower " pensiero!!!Mi sono comprata la famosa passamaneria con i pon-pon in tutti i colori,la macchina "infernale" Tricotin per realizzare i tubolari in maglia,il feltro...insomma ho snaturalizzato (ma con immenso piacere!!!) la mia natura di artista della terracotta!!I fiori,i cerchi,i tondi e i pallini sono diventati anche i miei amici di viaggio....Grazie Elena!!!Ora non ho piu'scuse per non lavorare!!!Grazie Elena!!!

    RispondiElimina
  16. Ma Elenuccia mia non ci posso credere...la foto del primo fiore fa parte del tutorial che proprio stamattina ho scaricato!!! Ma che bellezza essere tutte così sintonizzate nel nostro gruppo...leggevo poco fa anche di Alessia e della sua nuova"scoperta" che intanto a sua volta la stava "scoprendo"...sono i profumi di primavera che volano di fiore in fiore e ci contagiano tutte di una dolcissima epidemia!

    RispondiElimina
  17. Ciao,
    posso dirti solo una cosa GRAZIE...
    ...sono bellissimi tutti,già li vedo sulle mie collane estive,no?
    Vado a rifarne un paio in feltro sottile,se riescono diventeranno i protagonisti di una delle mie prossime "creazioni".
    Bacioni grandi SIMO.

    RispondiElimina
  18. ogni giorno venire sul tuo blog è una meraviglia per gli occhi!!

    RispondiElimina
  19. Così è più facile fare in ogni stagione ghirlande di fiori da indossare!
    Che voglia di erbetta verde, fiori in bocciolo e prufumo di primavera...
    Besitos
    Elisa-Elly

    RispondiElimina
  20. Ma che belli! Il primo metodo che hai mostrato e' il mio preferito e lo provero' sicuramente!
    Anch'io adoro i fiorellini, piu' piccoli sono piu' li trovo carini! Adoro quelli di campo e quelli coloratissimi!

    a presto

    Francesca
    x

    RispondiElimina
  21. Olá!
    Por aqui está tudo bem lindo!
    Bj
    Mena

    RispondiElimina
  22. cara Anima Creativa,considerato il maltempo che ci flagella quale regalo mogliore potevi farci , se non trasmetterci la possibilità in versione fai da te, di avere lo stesso la primavera ?
    sei sempre la numero uno...!!!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Elena :-)

    I am going to make some of those blue felt flower balls(last picture). They are so sweet and i love to have a small hand stitching project to work on in the evenings. Grazie for the idea!

    RispondiElimina
  24. Grazie Elena per quasta immersione in un'aria primaverile che sognamo già tutte! Meravigliosi i fiori, ognuno con una sua bellezza, e non credevo anche così semplici, quasi intuitivi, da realizzare! Mi servivano proprio questi links!

    RispondiElimina
  25. Che belli questi fiorellini!
    Mi immagino già una vecchia tovaglia rimodernata applicandoci sopra tanti piccoli fiori! Per dare gioia e colore all'ora del pranzo!! :-)

    RispondiElimina
  26. quante idee!
    un po' di primavera ci vuole, oggi che sono un po' triste...
    grazie,
    daria

    RispondiElimina
  27. Mamma come corre il tempo!
    Ho avuto qualche contrattempo e mi sono persa i tuoi ultimi post!
    Ma ora non posso fare a meno di rimediare, che dire semplicemente grazie per i tutorial fiori e per le tue continue ricerche rimango sempre affascinata dalle tue pennellate di creatività.
    Baci Marta

    RispondiElimina
  28. Uno più bello dell'altro, e neanche troppo complicati!!!
    Patti

    RispondiElimina
  29. Ma ciao!
    che bel post con tanti tutorial... pensa che le collane a crochet che sto facendo sono ricche di fiorellini vari e simili a questi,
    forse un giorno te le farò vedere, se mai le finirò ...
    Baci

    RispondiElimina
  30. GRAZIE ELENA,
    I TUTORIAL SONO UNA MANNA DAL CIELO!
    ANCORA COMPLIMENTI PER TUTTI I REGALI CHE CI FAI.
    BACI
    LA GIO' DI COMO

    RispondiElimina
  31. Ma daiiii, scherzavo, te la lascio qui la buonanotte che non ti voglio mica fare impazzire nella conta dei commenti.....
    Baci quèrida!!!

    RispondiElimina
  32. Elena ciao! Passo per darti un saluto pre week end! Come spesso accade il week end vado in trasferta per amore e perdo di vista MondoBlog.
    Volevo poi dirti grazie per queste bellissime segnalazioni! Sono davvero utili e belle! Presto postero' il mio tutorial per le roselline in satin, quelle senza fogliolina. Sono facili facili da realizzare, ma rispetto ai tutorial che si trovano in giro io apporto qualche modifica per facilitare l'applicazione successiva su vari supporti. Adoro le roselline e le uso tantissimo! Grazie grazie grazie! Poi...questa volta non partecipero' al tuo bellissimo Blog Candy, non perchè non ne abbia voglia...è che io questi libri li ho già tutti e tre!!!!! E quindi che la sorte cada su una fortunata che non abbia già tra le mani questa chicca.E posso testimoniare che sono fantastici! In particolare proprio la scatola delle idee è geniale e perfetta perchè unisce sintesi, bellissime foto e precisione di istruzioni! Complimenti Elena e un abbraccio pre week end.
    Giulia

    RispondiElimina
  33. quanti bei fiorellini!!!
    i secondi ho provato a farli anche io e danno una certa soddisfazione ;)

    complimenti per il tuo candy! non partecipo perchè ho già la fortuna di avere due dei tuoi libri, e mi pare già troppo ;)

    comunque avevo visto questa scatola in un altro blog, è molto carina così divisa in schede.

    tanti baci

    RispondiElimina
  34. elena che dire, grazie di tutti questi tutorial che ci hai segnalato, davvero molto molto belli e nn vedo l'ora di provarli tutti!!! e stupendo anke il candy, davvero molto bello ed utile, uno stupendo regalo, ma questa volta non parteciperò, sono già stata troppo fortunata a vincere l'art-journal!! Però mi prenoto già per il prossimo candy di natale!!!un bacio grande grande!!!

    RispondiElimina
  35. quello che stavo cercando, grazie

    RispondiElimina
  36. Bellissimi,complimenti!

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita