mercoledì 17 dicembre 2008

Bijoux iperdecorati.


Certo se amate lo stile minimale, questi bijoux non fanno certo per voi.
Ma lo studi DGM di questo stile ha creato il suo marchio di riconoscimento.


Però estrappolando un solo fiore o una sola girella di feltro da queste creazioni, nessuno ci vieta di farle diventare le più minimali delle spille...

24 commenti:

  1. Strano, a me piacciono esattamente come sono!!! E non toglietegli nemmeno un fiorellino, neanche una fibra!!!
    Ipnoterapia, questa è la mia unica salvezza!!!
    Buona giornata carissima!

    RispondiElimina
  2. ahah fata lo sai? Non avevo nessun dubbio che a te piacessero così! lo dico scherzosamente, xkè penso che tu sia una persona molto stravagante-colorata-ipersimpatica un uragano di allegria insomma!
    Io invece farei proprio come ha detto Elena, ne farei qualcosa di più semplice come una spilla o un anello o una decorazione per un cappellino o una miriade di altre cose!!!Davvero molto molto belli, e adoro i fiorellini, prima o poi comprerò la fustellatrice!!!! Un bacio e una buonissima giornata!

    RispondiElimina
  3. particolarissimi e bellissimi!

    RispondiElimina
  4. Ciao, adoro il tuo blog ed i tuoi link, sono per me una continua fonte d'ispirazione, lavoro permettendo spero di realizzare dei bottoni con il fimo ispirandomi a queste collane, grazie e buona giornata!
    Marta

    RispondiElimina
  5. che bello iniziare la giornata con questa esplosione di colori!
    e la collana con i fiori fa venire voglia di primavera, dopo tutta la pioggia che è caduta!

    RispondiElimina
  6. Che bello il sito che hai segnalato, grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Si direi proprio che sono un'esplosione di colori, mi piacciono anche così. Però anche il tuo suggerimento non è male. grazie. Scusa volevo chiederti un'informazione, se posso permettermi, stò cercando del buon feltro spesso a metraggio o in pannelli, hai qualche suggerimento da darmi, non so proprio come fare. Ho trovato un negozio che vende il pannolenci, ma il feltro? Grazie

    RispondiElimina
  8. Ciao! devo assolutamente ringraziarti per questo post, perchè mi hai fatto scoprire un sito meraviglioso: il pannolenci e il feltro sono due mie passioni mai assopite!

    Un bacio
    Ilaria

    RispondiElimina
  9. Devo dire che il mio modo "fluttuante" dui apprezzare le cose fa si che io pensi di avere il coraggio di usare, proprio come collana , nella sua intera complessità, la versione con i cerchi.
    Un maglioncino nero, una gonnellina nera e questa collana...
    puoi andare ovunque e sentirti adeguata al tuo personaggio ::::
    Viva il gusto "bislacco " !!!!!

    RispondiElimina
  10. le tue scelte sono il tuo stile e le tue cose lo trasmettono tutto..grazie elena, mi emoziona sapere che sei nella mia casa...un abbraccio e ti scriverò appena arriva sveva a casa...
    roberta

    RispondiElimina
  11. In via Marcona al 3 a Milano, c'é Magenes. Da fuori non gli daresti due lire, ma ha dell'ottimo feltro spesso a metraggio. E se chiedi lui: qual'é la differenza tra feltro e pannolenci? La sua risposta sarà...nessuna!

    RispondiElimina
  12. ho guardato il sito non fa per me amo uno stile un tantino piu' minimalista,ma condivido in pieno la tua idea!!!!Grazie Cinzia

    RispondiElimina
  13. scusate sono con l'account di mio marito ma io sono Cinzia

    RispondiElimina
  14. Ciao Elena,
    ho bisogno di un aiuto: ti ricordi quel piccolo telaio dalla forma rotonda con i dentini intorno, era un gioco prettamente femminile anni '80, per fare lavoretti con la lana. Girovangando in un vecchio negozio l'ho ritrovato dopo tanto tempo e non ho resistito a comprarlo, ma non ricordo come si usi. Nelle istruzioni niente, solo un accenno al nome "tecniche del telaio francese". Fatte ricerche su internet ma niente sotto questo nome. Aiuto aiuto...!!!
    Chiunque fosse in grado di aiutarmi mi lasci dei commenti sul mio blog.
    Grazie a tutti e grazie a te Elena.
    Giovanna

    RispondiElimina
  15. meravigliosi!!! il secondo starebbe proprio bene al mio collo, LOL!!!

    RispondiElimina
  16. ...e dopo aver visitato il sito devo dire che anche il cappellino floreale starebbe molto bene sulle mia testa :-D!

    RispondiElimina
  17. sempre tutto tutto stupendo qui! complimenti!

    Francy

    RispondiElimina
  18. Molto belli! Sono d'accordo con Claudia, su un insieme semplice e monocolore si può "osare" questa esplosione!! Vado a farci una capatina! Grazie

    RispondiElimina
  19. wooow, questa immagine piena di colore è stupenda...bellissimissima
    saluti e baci
    paola

    RispondiElimina
  20. La cosa che mi sta piacendo sempre di piu' del Feltro è che ha possibilità formali davvero varie! Anche se spesso le lavorazioni si ripetono e si inseguono, è talmente versatile che ogni personalizzazione è del tutto unica! A me piacciono proprio così...di già che si è in ballo, meglio ballare del tutto no?
    ;-)

    Baci

    Giu'liella

    RispondiElimina
  21. il secondo ha un che di....straordinario! che fa venire voglia "di farci un giro"!!!!
    Grazie
    Cris

    RispondiElimina
  22. so che ti riferisci al mio minimalismo come gusto ma vedere queste cose mi piace sempre molto.
    Forse non le porterei mai ma mi piacciono da vedere...
    Un abbraccio un pò giù di tono anche perchè ti vedrai con Anna e..gelosiaaaa!!
    un bacio
    roberta

    RispondiElimina
  23. thanks for the links! This girl is amazing!!

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita