sabato 1 marzo 2014

La costruzione di un lavoro (Ivano...sorry!)

Oggi mi sono messa in testa, che oramai i più,  presi dall'effetto contratto di sms e tweet...
...non leggano più i post. Giusto una rapida visione alle foto e poi zapping da un'altra parte.
Peccato. A me piaceva quell'aria da ritrovo al bar, qui tra le pareti dei blog.
E probabilmente, già dal prossimo post io comunque riattaccherò coi miei pistolotti scritti.
 Ma oramai la tendenza è "tvb, ke, sn, tt"... tutto fast, e tutto contratto.
Per cui, giusto per quelle 2 o 3 che staranno leggendo, in queste foto c'è la costruzione di un organizer che sto ultimando.
Ho anche paura ad aggiungere altre parole, che chissà quante mi sembra di averne già scritte.
Maròòò, che tristesse. Per fortuna qui non c'è il bottone Mi Piace, che in mezzo secondo uno si sbologna la faccenda. 
(mi deve essere andata la colazione di traverso, stamattina :)))...)
Comunque, grazie di aver letto queste righe, o scrollato solo le immagini.
Io tvb a te che passi sempre di qua ;-)

45 commenti:

  1. Pensa che io invece di guardare le foto ho letto solo le tue parole! e quanto mi ci ritrovo anche io... Facebook è un mezzo fantastico di condivisione e ha un'immediatezza che altri mezzi non hanno, ma proprio per quello digerisce tutto talmente in fretta che si perdono tante cose belle... tante opportunità di approfondimento. Anche io ho nostalgia di quei bei tempi, ora vedo quei due tre commenti sul blog e mi fa una gran tristess, ma so che dipende dal fatto che non perdo le ore a commentare su blog altrui di cui non mi frega nulla come fanno in molti, lo scambio-commenti è qualcosa a cui ho rinunciato, quanto di più falso si possa immaginare. E commento solo dove sento di farlo, quei tre o quattro posti dove mi sento a casa, e tra queste quattro pareti colorate mi sento sempre a casa :)
    Un abbraccio forte Elenita!
    Alessia

    RispondiElimina
  2. E come c'hai ragione.....i tuoi decoreblablabla.....sono una raffinata raritá. E io spero di conoscerti " dal vero". Un giorno o l'altro.
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con piacere Patrizia! Grazie per le tue parole :))) Ciao, elenita°*°

      Elimina
  3. Elenaaaa tu non scrivi mai troppo, anzi forse troppo poco...LOL!! Io adoro leggere i tuoi post decorati dalle foto dei tuoi splendidi lavori.
    Non smettere mai!!
    Un bacione
    Luciana

    RispondiElimina
  4. hai ragione comarita, tutto sempre più fast, anche perché prima c'erano solo i blog, e li curavamo (mi ci metto io per prima) (tu poi lo curi ancora) come bellissimi giardini. poi si sono aggiunti il face, il tweet, il google+, il pint, il cipeciop (se non c'è ancora prima o poi ci sarà ;) ) ma il tempo però è sempre quello. e allora dalli alle due parole, al like risolvitutto, e vai così. lo vedo su di me, che ho solo facebook e pinterest oltre al blog, epperò, quanto tempo mi portano via, a discapito di sito e blog curati il giusto. mah. è una cosa su cui riflettere... baci e buon sabato :)
    p.s. sempre splendido e curatissimo il tuo lavoro!

    RispondiElimina
  5. No, ti prego Elena! Non adeguiamoci all'andazzo dei MI PIACE, perchè altrimenti aggiungiamo anche noi tristesse a tristresse. Per stavolta ti passo che ti è andata di traverso la colazione...
    Però i tuoi lavori sono sempre pieni di colore, ottimismo ed energia! Buon lavoro e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. No, no e poi NO! Se non ci piace questa direzione perchê seguirla e omologarci?
    Io sono nuova su blogspot, ci sono arrivata perchè sognavo di avere un cantuccio caldo tutto mio, dopo aver visitato e amato i vostri. Leggo i commenti qui sopra e sono tutti concordi che la direzione del fast non ci piace. Può una come te che impiega ore a cucire bottonicini e passamanerie, a curare i dettagli amare questa corsa contro il tempo, questo apparire più che essere? Io credo di no e allora perchè? Un po' come quelle mamme che si ritrovano e discutono del cellulare ai figli? e.... l'ho preso a mia figlia perchè ce l'hanno tutti... anch'io... anch'io... ma aloraaaaaaaaaaaa? se tutte siete contro che lo prendete a fare!!!
    Lo so c'entra una pippa, o forse si. Di sicuro questo meraviglioso art organizzer meritava più parole: Fantastico, ricco, allegro, unico. Ecco si, unico come sei tu e il tuo blog, non tagliare più nemmeno mezza parola, io le leggo tutte felice di dedicarci qualche minuto. È tempo ben speso. Come quello che si dedica a quei pochi amici veri che si anno e che spesso si perdono di vista per inseguire i 2000 contatti di cui poco ci frega su Fb. Commento lungo il mio, spero leggerai, anzi sono certa che lo farai, perchê anche tu non ami il fast. un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Ma se io ho bannato le persone nemmeno più teen-agers che usano i k! Io leggo tutto, riga per riga darling! E continuerò a farlo.

    RispondiElimina
  8. Io non mi adeguo. Nè alle contratture (che all'inizio non capivo nemmeno), né al cellulare ai bimbi (la mia grande è in 5 elementare e "le mie compagne già lo hanno tutte!!".
    Per il resto "La parola ci distingue dagli animali" quindi usiamole, usiamole bene, usiamole sempre.
    Nel mio blog sono sovente soggetta ad attacchi di logorrea. Anche adesso.
    Un abbraccio e non smettere mai di creare le tue meraviglie.
    Margherita

    RispondiElimina
  9. Se dico unica c'è un perché ahah guai a chiudere il baretto e i bla bla io li ho adorati ancora prima dei tuoi progetti colorati . Insieme sono esplosione di gioia per me , quindi grazie

    RispondiElimina
  10. A me che 100000000 e passa persone mi dicano mi piace... come sei brava.... come qui e come là.....e poi aggiungono, se ti va passa dal mio blog....
    non me ne frega proprio nulla!!!!
    Non me ne fregava quando ho aperto il blog, figurati adesso,.
    Mi stanno sulle p.....le quelle 3 - 4 poveracce che finalmente grazie al web possono far sapere di esistere.......e magari poi si lamentano pure...
    Adoro le donne come te e pochissime altre , sanno essere vere.
    per il resto voglio che tu rimanga come sei, senza farti prendere dall'ansia......che tanto come diceva quello,
    chi non mi ama non mi merita.
    Io, se scrivevi un pairo arrivavo fino alla fine......
    vabbè, lo sai, sono preistorica .
    Non ti dico che l'organizer è troppo troppo bello perchè non hai scritto il papiro.....però mi piace assai.
    Ciaoooooooooooooo!!!!!

    Tanto perchè sono sintetica.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  11. rossana mungai1 marzo 2014 17:28

    io invece ti leggo/ti leggo e me piass un sacco quel borsellino tra crochet e panno “smerlato”
    baci
    rossì

    RispondiElimina
  12. no, che dici!! siamo in tante assetate delle tue parole e dei tuoi colori. nn è mai troppo e tutto il resto è troppo veloce ed effimero.
    la nostra stanza per ritrocarci e gioire dei tuoi colori e del tuo sapere + sempre e solo questa.
    grazie di ciò.
    :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Elena ( mi permetto di darti del tu), sono nuova a scriverti ma non a seguirti, (tre anni, giorno più, giorno meno!); oggi mi sento di lasciarti un commento perchè provo le stesse sensazioni. Qualche anno fa ho aperto un sito, ora chiuso, per mostrare ciò che facevo e cercare di crearmi un occupazione, visto i figli piccoli da seguire, il web poteva essere l'ideale,, ,,esperimento fallito! Allora mi dicono che un blog è meglio più immediato ed allora apriamo un blog (circa due anni 1/2 fa) con grande entusiasmo, pensavo arrivassero commenti a fiumi invece... NIENTEEE! POVERA ILLUSA!!!La mia idea romantica di condividere la mia passione (patchwork e c.) svanita...poi mi sento dire, l'ho visitato ma non hai nemmeno il conteggio delle persone che ti seguono, ed io rimango basita e sorvolo.La settimana scorsa ho ceduto alla tentazione e mi sono iscritta a FB, e anche lì aspettative deluse, qualche Like qua e là, commenti pochissimi se non rari. E quando qualcuno lascia una traccia con soggetto, verbo e persino un complemento...wow! quasi emozionante! A me piace leggerti e essere rallegrata dai tuoi manufatti/opere. Spesso ho provato a lasciarti un commento ma, sembravano sempre troppo lunghi e magari anche un po' noiosi e allora via si cancellava tutto e mi dicevo ci proverò la prossima volta! eccomi qua ora a ringraziarti perchè spesso scrivi ciò che vorrei dire io. Grazie! Daniela

    RispondiElimina
  14. Sinceramente , io passo "solo" di qua e sono contenta così. Le complicazioni non mi piacciono...non ho più l'età , e scrivo ancora lettere a mano , a chi è felice di aprire la cassetta delle lettere di casa!
    Ti ringrazio di trovare tempo per aggiornare il blog e complimenti per questa ultima creazione ... sa di primavera ed è fortissimo come hai usato i bollini che indicano i colori usati nella stampa , solitamente ai bordi laterali della pezza di stoffa!!
    Buon Marzo,
    Franca

    RispondiElimina
  15. Cara Elena,
    io amo tanto i tuoi blablabla ooohh se mi piacciono, e adoro tanto anche le foto dei tuoi lavori!!!
    Dei social che dire, quanto sono vuoti, li uso ma distolgono un po' troppo dal mondo reale.
    EVVIVA EVVIVA i tuoi decoreblablabla ;)
    BACIONI

    RispondiElimina
  16. Che bello rendermi conto che qualcuno ancora la pensa come me. Odio la fretta lo sai. Faccio visita ai blog solo quando ho il tempo sufficiente per leggere e commentare. Oggi guardavo le statistiche del mio blog e ho trovato un post che hanno visto in 447 persone e sai quanti commenti aveva? 3 solo 3. Ora a me non frega nulla di fare la gara dei commenti, ma penso che lasciare un segno del proprio passaggio sia una gentilezza, jn modo carino per confrontarsi e quindi crescere. Non si può vedere un lavoro senza conoscere cosa c'è dietro quel progetto. Si conosce leggendo, prendendosi il tempo di leggere e comprendere. Questo zapping visivo a mio avviso porta ad essere superficiali, ma oggi quello che ci viene offerto è solo un insieme di frettolosi segnali che non danno senso alla nostra vita. La vita è fatta di parole, di caffè con chiacchiera compresa, di lunghe telefonate, di mail senza abbreviazioni. Che orrore quello che ci circonda. Io non so come la gente possa perdere tante occasioni solo perchè ha fretta. Io leggo, e ti dirò di più spesso rileggo e torno a vedere dettagli che temo possano essermi sfuggiti ed ogni giorno mi sento ricca e appagata. Un abbraccio virtuale, ma pieno di significati

    RispondiElimina
  17. A me piace leggere i post. Sono sempre pieni dell'anima della blogger e completano le Immagini. È triste pensare di dover solo guardare le immagini velocemente. Il fast blog non fa per me. Meravigliosi e pieni di vita i tuoi lavori. Un saluto da me e da Otto.

    RispondiElimina
  18. Che gioia mi trasmettano i tuoi post! Grazie mille. Bacioni e buona fine di settimana.

    RispondiElimina
  19. io leggo sempre sempre tutto

    RispondiElimina
  20. claudia caprara2 marzo 2014 00:45

    per me i tuoi post senza commenti sono come gli alberi senza foglie....sì, possono anche essere belli, ma quando le chiome sono folte son meravigliosi!
    bacibaci notturni!
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  21. Uè ma dai.... il modo cambia, le persone crescono gli strumenti si evolvono.... è solo una questione di scelte e di modi di essere!!!
    Pensa te che io non ho ancora capito bene FB molte cose mi sono ancora ignote!!!! A 13 anni avevo una compagna di penna francese con la quale scambiavo lettere per imparare la lingua, che emozione aprire quelle lettere!!! La stessa emozione la provo con le mail o gli sms strumento diverso ma di ugual contenuto. Si può provare lo stesso brivido o la stessa sensazione...... e poi tempo al tempo che la vita è fatta di "corsi e ricorsi" vedrai che presto ci ritroviamo tutte tra le pareti del tuo bar;) Quelle colorate taschine la dicono lunga sul tuo art organizer! Ma chi è Ivano? buona domenica e "pur io tè voglio ben"

    RispondiElimina
  22. Cara Elena, i tempi cambiano, e portano i vantaggi e i svantaggi. A me piace l'appuntamento virtuale nel tuo mondo colorato. Leggendo le tue parole e guardando le bellissime immagini nel tempo ho avuto la sensazione di conoscerti. Quindi, scrivi, le parole non sono troppe perché e molto più divertente passare di qui e ritrovare la tua gioia, la bravura, la creatività, la gentilezza, lo humor e spesso l'autocritica che vedere un unica immagine e via... Ormai la superficialità regna sovrana e a me fa piacere tuffarmi nel oasi di immagini e parole di chi ha avuto la voglia di spenderci un po' del proprio tempo :)
    Ciao cara, ti mando un bacio e un abbraccio (bada bene che non ho abbreviato :)
    Goga

    RispondiElimina
  23. Eh no, le parole sono importanti quanto le immagini, altrimenti come ci si conosce?
    E che povertà di spirito saccheggiare il web senza interesse per chi lo rende vivo

    RispondiElimina
  24. no no no.. che io ci tengo al bar... anche al bar sport!
    E come Alessia ho prima letto tutto (ma tutto sul serio) e poi mi sono soffermata, sognante, sulle meravigliose foto!

    RispondiElimina
  25. Tu avrai scritto poco..ma avrai molto da leggere!che commentoni!un sorriso per te ...con tutta calma :)

    RispondiElimina
  26. Nuoooooo, non dire così! Non siamo due o tre, e adoriamo i tuoi bla bla bla, non dimenticarlo! Che poi ci sia anche da rifarsi gli occhi, come negarlo? Ci illumini sempre...

    RispondiElimina
  27. Daaaaaaiiiiiiiiiiii, a me piacciono tanto i tuoi post! Non commento quasi mai, ma leggo leggo leggo e mi gusto le foto dei tuoi lavori meravigliosi! Sempre complimenti! Baci baci baci, Natalia

    RispondiElimina
  28. Ok promesso che commenterò di più, ma ti leggo sempre e adoro i tuoi post lunghissimi pieni di parole e colore. Amo il tuo blog per la sua ventata di freschezza e colore che mi illumina le giornate! Cara Elenita , continua come sempre che chi ti legge e si e' affezionato a te , ama il tuo modo di essere, scrivere e creare ;)

    Elena

    RispondiElimina
  29. No Ele.. qui da te non è possibile annoiarsi leggendo.. a me non è mai capitato con nessuno ( e dico nessuno) dei tuoi post. Hai un modo di scrivere che risulta piacevole, simpatico, accattivante.. E daje.. che ti è preso stamattina?
    Ti mando un bacio forte, buona settimana!!
    Giulia

    RispondiElimina
  30. i tuoi blà blà blà x me sono indispensabili, xkè è grazie a loro se oggi mi sento così vicina alla Elenita del mio corazon??! ;)) Impensabile farne a meno...Elenita crea Dipendenza!
    ps. ma quante taschine meravigliose ci sono in questa ultima creatura??
    Un felice inizio settimana a te cara!

    RispondiElimina
  31. Visto Elena??? Di gente che legge davvero i post ce n'è ancora!!!
    Anche se, devo ammetterlo, a volte anch'io mi faccio prendere la mano da Like, Pin e compagnia bella...
    Ma è molto più piacevole fermarsi a leggere le parole e condividere un pensiero o un pezzetto di vita! Quindi scrivi, scrivi e ancora scrivi! :)
    (PS: ma chi è Ivano? Sono curiosa!)

    RispondiElimina
  32. Dov'è?? Dov'è?? Dov'è il bottone mi piace così lascio un velocissimo segno del mio passaggio e corro altrove... Ahahahahahaha hai ragione elenita, sempre di fretta, sempre di corsa anche nei commenti si vedono quelle contrazzioni terribili che detesto. Io qui mi siedo con calma, mi prendo il mio bel The, leggo tutto con calma, poi riguardo una per una le foto e... È già ora di cena!!
    Elena i nostri blog sono i nostri angolino virtuali, non potrei stare senza di voi. Per fortuna non tutte avete abbandonato per Facebook, altrimenti come potevo andare avanti?? :-D
    Baciotti, ma chi è Ivano??

    RispondiElimina
  33. Arrivata sin qua, avrai le prove che chi ti segue ...ti legge!!! Da parte mia, ma già lo sai, amo venire qui, in questo spazio curatissimo, dove mi catturano non solo i tuoi capolavori ( quello che vedo in questo post ne è un'esempio ), ma anche le parole con cui li accompagni e sempre mi restituiscono l'idea di una persona speciale e bellissima!!! :)
    Rimango in trepida attesa dei tuoi "arzigogoli letterari" e ti abbraccio ... forte, forte
    Monica

    RispondiElimina
  34. P.S.: nei commenti ( già perchè leggo sempre anche quelli, tutti-tutti) diverse ragazze ti chiedono chi sia "Ivano" ... non sbaglio se rispondo FOSSATI, vero???
    (La costruzione di un amore ... ) ;)

    RispondiElimina
  35. Quanto sei forte Elenì! Tanto quanto quello che esce dalle tue manì! :)
    Però sai che spiace anche a me che si va tutti così di fretta con una vista veloce su fb, un tweet qui, un pin là... ho un po' di nostalgia del cafè creativo che si creava un po' con i commenti, anche nei blog altrui, non solo nel mio, ma forse è la vecchiaia ed invece ci dobbiamo adeguare, macheneso.
    Tu però non smettere di scrivere mai, che mi metti il buon umore e son sicurissima, non solo a me :) smack

    RispondiElimina
  36. Anche io ho letto solo le parole... ma poi ho dato uno sguardo alle foto e sono rimasta folgorata!

    RispondiElimina
  37. non e' mai troppo quello che scrivi ! e' la prima volta che lascio un commento ma ti seguo da tanto ! i tuoi lavori sono bellissimi e anche tu sei una bellissima persona! traspare dalle tue parole ! un bacio e continua cosi'! sei una fonte di ispirazione !

    RispondiElimina
  38. E' vero Elena...ora è tutto come dici...si è passati da caro vecchio blog ai Tweet...ma le foto non lascino dubbi!!! Baci coloratissimi. NI

    RispondiElimina
  39. ma tho.....sto leggendo al contrario (nel senso che ho letto prima il tuo ultimo post) perchè una serie di problemi tecnici mi hanno tenuta lontana dal mondo web per un pochino e cosa ti trovo? Esattamente il pensiero che io ti ho scritto di là.....certo io l'ho risolto in due parole che sono una che con la parola scritta ci sa fare poco,poco....ma a leggere sono davvero brava

    RispondiElimina
  40. TVB anke io :D... Cià va vado più su a deliziarmi del lavoro finito......

    RispondiElimina
  41. Ok voglio fare pistolotti e doppio messaggio nel frattempo che asciuga il pavimento del bagno . Me lo sono riguardata ancora una volta il post e ho trattenuto il fiato x 3 minuti , sempre per lo stupore dei colori che abbini tutttttoooooooo mi piaceeee. Lasciò andare il fiato altrimenti mi trovano stecchita con il cell in mano . Proseguo per i miei mestieri che oggi sono indietrissimo . E perfavore blablaci di parole perché i soli colori non bastano , mi stacco la spina e mi dissolvo baciiiiiiiiii dunin

    RispondiElimina
  42. Elena complimenti creazioni stupende come i colori!!!! Bravissima.
    Ciao Fiorella Sciascia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Monica, è che ero sulla pagina di Elena Fiore dove ho visto un tuo lavoro e sono entrata a vedere e ho scitto Elena perdonami <3
      Fiorella Sciascia

      Elimina
  43. Elena devo dire che sei fantastica come le tue creazioni, che mi mettono tanta allegria perche' sono molto colorate! Bravissima!! ;)

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita