lunedì 12 novembre 2012

Di carta macerata, di pensieri di giornata...

Carta. Frscccc, il rumore della carta strappata. 
Tanti piccoli pezzi. Frsccc, frsccccccc.
Elementi decorativi. Nessun rumore. Concentrazione e silenzio.
Un po' di questo, un po' di quello, meglio l'uno, o meglio l'altro?
Intanto comincio, poi si vedrà.
Pellicola, carta, pennello, colla. Splaf, splaf, splaf. Acqua e colla: cick, ciack.
Dipingo, cucio, distribuisco. Metto un po' di musica e cerco l'equilibrio delle forme.
Vedo un'idea concretizzarsi. Do, re, mi fa, sol. Note nell'aria.


Una. Due. Tre.
Da sole o insieme.
Mmm...da soli o insieme ? Non parlo di loro, parlo di noi.
Meglio soli ? Meglio insieme? Meglio star bene comunque.
"Più una persona sta bene da sola, e più acquista valore la persona con cui decide di stare (F.B.)".

Ma a volte chi si sceglie non ci vuole. Peggio per loro? Meglio per noi? 
O solo binari che prima scorrevano insieme e poi hanno preso direzioni diverse?
Chi si somiglia, si piglia? O chi si è pigliato, non ci somiglia più?
Qui di frasi e citazioni ce ne sarebbero molte. Ognuno peschi la propria, la faccia sua o passi oltre ascoltando musica e strappando carta.
Do, re, mi , fa, sol. Frscccccc, frsccccccccc.
Crrrr, crrrr, crrrrrr. Criptico post.

Io però, la mia idea ce l'ho : meglio insieme.
Ma ora non parlo di noi, parlo di loro :-)
 


46 commenti:

  1. Le ciotole sono deliziose....ed i tuoi pensieri in libertà mi catturano. Alla prossima creazione riflessiva (o riflessione creativa?!?)

    RispondiElimina
  2. Wow, Elena...sono stupende!! I colori e gli abbellimenti che hai scelto li trovo semplicemente perfetti!! Bacioni Kinà

    RispondiElimina
  3. Meglio insieme dai!La ciotola è bellissima e come tutte le tue realizzazioni è piena di allegria!!

    RispondiElimina
  4. Meglio soli che male accompagnati.....
    diceva quello....e pure io non la penso mica tanto diversamente ehhhhhh.......però però...le ciotole accompagnate stanno una favola......quindi????
    Bene davvero!!!
    Baciotti tanti e bbbbuuonaaaa settimana.
    Ciaoooooo

    RispondiElimina
  5. Bellissime e allegre! Viene voglia di provarci!
    Riguardo a se insieme o da soli... insieme ma con i propri spazi!
    Ciaaaaaauuuu

    RispondiElimina
  6. È vero. Se si sta bene da soli la persona con cui si sceglie di vivere e condividere tutto ha un valore diverso... per il resto del discorso non ho capito un tubo ;)
    Però le ciotole sono bellissime :***

    RispondiElimina
  7. Bravissima, materiali diversi, ma sempre il tuo tocco colorato.
    Per creare preferisco essere sola, in silenzio, ma la compagnia è importantissima. Baci, baci.

    RispondiElimina
  8. come sempre creazioni originali ed allegre!
    anche io le preferisco in compagnia sembra una festa di ciotole ;)

    bacionissimi

    RispondiElimina
  9. Oggi insolitamente cripticissima, ma sempre deliziosamente colorata. Ciotoline deliziose belle sia da sole che in compagnia. Ma per essere belle in compagnia bisogna essere belle anche da sole, non si sa mai cosa la vita ti riservi. Perchè se è vero che a volte l'unione fa la forza e che 1+1 fa 3, a volte ti ritrovi certe zavorre che è meglio lasciar andare.

    RispondiElimina
  10. come al solito creazioni personalissime...loro in compagnia stanno benissimo

    RispondiElimina
  11. Anche queste Meraviglie portano la tua firma! del resto il tuo stile lo riconoscerei tra...1OO.OOO ciotoline!
    ...dicono che siamo animali sociali...ma quanto sarà costruttivo ritagliarsi quell'angolino di spazio Creativo....che nel tuo caso direi è vitale!!!
    Felice Mardi chérie

    RispondiElimina
  12. Sono SREABELLE!!! E io ormai non so più cosa dire, sembra la solita banalità, ma vedere ste belle cose in un mondo così grigio, falso, cattivo mi mette il buon umore....grazie elena un beso Lu

    RispondiElimina
  13. Sreabelle vuol dire...STRABELLE...ma che fat!!Sempre io, la LU

    RispondiElimina
  14. claudia caprara13 novembre 2012 10:26

    che belleeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!
    sono così colorate e armoniose che non possono fare a meno l'una dell'altra!
    baci criptichelenita!
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  15. Allegre, colorate e solari questi sono gli aggettivi che mi vengono in mente guardando le tue ciotole.
    Per quanto riguarda soli o insieme, tutte e due:
    per creare meglio da soli ma poi insieme per condividere le nostre passioni e i nostri hobby
    Baci

    RispondiElimina
  16. Mmmmmmm vediamo, le ciotole capolavoro vanno insieme sennò sono malaccompagante... E noi? Meglio soli che maleaccompagnati, ma se ci accompagniamo bene si raggiunge la perfezione!!!! In fondo la perfezione per me è riuscire a stare bene da soli e in compagnia, se ci bastiamo anche da soli siamo già mille passi avanti, no?

    RispondiElimina
  17. Condivido il pensiero di danda, e mi associo.
    Che dire dei tuoi lavori?? Il solito ...... Bellissime.
    Un abbraccio, Margherita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te, cara. Stavo venendo a farti un salutino sul blog...ma ho visto che non ce l'hai. Il mio grazie da qui, ciao! e°*°

      Elimina
  18. Adoro le tue ciotole, sono super belle!!!
    Posso farti una domanda? Ma per realizzarle si deve utilizzare unicamente la carta macerata o si possono utilizzare anche vecchi quotidiani?

    Anch'io amo lo stare insieme... solo e unicamente quando si sta insieme a persone che ti arricchiscono e che ti scaldano il cuore... le altre SCIO' SCIO'
    Baci, Ila

    RispondiElimina
  19. Per Ilaria: vero, verissimo, sciò, sciò...alle raffredda-cuore!!!
    Per la carta: nel caso di queste ciotole, io neanche l'ho macerata la carta. L'ho giusto bagnata nell'acqua e colla (3 di colla e 1 di acqua) poi l'ho distribuita in 3/4 strati, sulla ciotola.
    E, naturalmente, yes: puoi farlo anche con la carta dei giornali. Ciao!

    RispondiElimina
  20. Anche io lo so; TU PER TUTTA LA VITA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Fatonzola tua

    p.s. Le ciotole sono stra-bellissime, mi piacciono tantissimo i colori che hai usato (very Elenita), i pon-pon (detti anche pong-pong), i frizzi i lazzi ed il tuo modo per parlare di cose serie con il sorriso sulle labbra!
    Ti voglio tre ciotole colme di bene ed anche MOOOOOLTO di più!

    RispondiElimina
  21. "Ma a volte chi si sceglie non ci vuole. Peggio per loro? Meglio per noi?"
    peggio, malissimo per loro!
    Come dice "perlina" cripticissima... come mai?
    solo lo spunto per una riflessione?
    Le tue "introspettivissime" ciotoline sono l'esempio del tuo "darti" senza nulla in cambio, solo il piacere di essere te stessa!(non cambiare mai mai)
    La simil-carta pesta che hai inquacchiato mi ispira mucho, è tanto che penso i volermi incollare le manine... ho voglia di provarci, presto presto lo farò.
    Impagabile elenita♥

    RispondiElimina
  22. sono stata catturata dalle tue parole! come vorrei poter star bene con me stessa per poter star bene con gli altri.
    "Più una persona sta bene da sola, e più acquista valore la persona con cui decide di stare"...
    e come vorrei poter regalare questa sensazione al mio "lui".
    complimenti per i tuoi lavori! soprattutto per essere così radiosi e contrastanti con i tuoi pensieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia, vedo che non hai un blog e non ho una tua mail, per poterti rispondere.
      Spero tu presto possa trovare l'equilibrio che ti faccia sentire in armonia con te stessa e gli altri :-)
      Ciao, elena°*°

      Elimina
  23. Ho imparato la tecnica della cartapesta alle elementari, nelle ore pomeridiane dedicate ai "lavoretti": poi,ne ho fatti e ne ho visti a centinaia(credici!)... ma la bellezza delle tue ciotoline mi ha sorpreso e messo allegria.
    Come sempre complimenti:)
    Franca

    RispondiElimina
  24. sono bellissime...mi piacerebbe utilizzarle come portapane per le cene tristi...saluti!

    RispondiElimina
  25. parole sante "spesso chi si sceglie non ci vuole". Cosa fare? lasciarlo andare... magari con dolore. A me è capitato e ci ho sofferto... ma perchè a volte dall'altra parte c'è cattiveria? Non è meglio lasciarsi bene? Perchè rinnegare ciò che è stato? mah.

    RispondiElimina
  26. O caspita, certo che mi hai incuriosito.....

    Parto dalla parte più semplice dicendo che le ciotole sono bellissime e secondo me possono stare da sole, ma anche insieme, dipende dove stanno.
    Per il resto del tuo post criptico mi limito di dire solo che in ogni relazione ci vuole tanto impegno per una buona riuscita se si sceglie di stare insieme.
    Mi è piaciuto il tuo post. Grazie ai vari splaf, crrr e ciak mi è sembrato di stare lì con te :) Secondo me, la musica era ottima!:)))

    Baci,
    Goga

    RispondiElimina
  27. Come al solito mi rapisci,leggo e rileggo guardo e ammiro la capacità che hai d'inventare...i colori sono nella tua anima, piccola fata...grazie per condividere tanta magia.

    RispondiElimina
  28. Ieri sera ti avevo scritto un bellissimo post,ma oggi non c'è più. Ora, o non ti è piaciuto o non è stato salvato, ma siccome sono insistente rieccomi!! :D Guardo, riguardo e ammiro la piccola Fata creatrice di colori, si perché i colori che usi tu non esistono sono solo tuoi brillanti, effervescenti Elenosi...non era proprio cosi, ma si sa che due cose uguali non esistono.....

    RispondiElimina
  29. Uuuuuuhhh é di nuovo visibile!!!! Due commenti al prezzo di uno ahahah meriti anche di più.

    RispondiElimina
  30. carissima, avevo perso questo post...
    ma poi pinna che ti ripinna, tu sai le mie pinnate mattutine, ti becco ste scodellucce, ma come, mi son sfiuggite? l'elenita non le ha postate? urge controllo ed eccole qua.
    ma lo sai che ne ho una marea? non belle come le tue, perchè io ciff e ciaff e ciack poi non ho la pazienza di aspettare e così, uno strappo là uno sbrego qua non le uso per altro se non come !sotto! per qualche montagna di ammennicoli e charms. m'hai fatto voglia di riprovare in maniera più dignitosa. baciuzzelli

    RispondiElimina
  31. ha, per tutto il resto, boh, superfluo, non mi faccio più domande. certo colore tira colore. nebbia tira nebbia e io... sono freddolosa. l'ho già detto?

    RispondiElimina
  32. una sorpresa per te nel mio blog!!!

    RispondiElimina
  33. Tutto bene?
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto bene, fortunatamente, in linea generale. Se si va un po' nel dettaglio, qualche velatura c'è. Ma tant'è :-)
      Grazie, un abbraccio a te!
      (sei la Sara F.?)

      Elimina
    2. Sono Sara F.si,quella che ti chiede consigli, l'ultimo su Londra. Ti posso assicurare che le "velature" ci sono nella vita di tutte, a volte durano meno a volte di più. La mia ultima "velatura" è durata quasi 2 anni...... Conflitti, domande, dubbi,fegato ingrossato,che faccio, che faccio?(2 anni hai voglia!!!)...ma poi, se la base è buona, un giorno ti svegli e il cielo è sereno, perchè te lo sei conquistato, e lo hai "ragionato" e ti posso assicurare che a 40(?) anni te lo godi come non mai, con consapevolezza diversa, e con una intensità che a 20 anni non pensi possa esistere. In bocca al lupo.

      Elimina
  34. Queste ciotole!!!! STUPENDE!
    Mi viene voglia di fare il paper maché!!
    ...e poi tutti i tuoi colori come sempre illuminano ogni craft.

    Ma come fai a trovare il tempo per fare queste meraviglie?

    Ultimamente con una casa e un lavoro non trovo il tempo ..forse devo ancora abituarmi ! Prima o poi troverò il tempo per creare!

    Ora mi diverto a guardare qui...
    un abbraccio e buon weekend!
    Francesca

    RispondiElimina
  35. Quando si tratta di te non si parla mai davvero di cosa fai, ma di come lo fai! Queste ciotolille sono da standing ovation! Mi fai prudere le mani!!!
    Per dire anche la mia: meglio insieme, ma soprattutto meglio sole che male accompagnate così mi ha insegnato nonna Natalina!
    Un abbraccio, velature comprese!
    Paola

    RispondiElimina
  36. fai sembrare semplice e allegro tutto quello che fai, anche queste ciotoline che saranno costate ore di sudato lavoro per mettere insieme i pezzi e i colori accostati con il solito buon gusto stile Elenita.
    per tutto il resto, nelle criptiche righe scritte... posso solo dire che solo se si sta bene da soli, si può stare in compagnia.
    un bacione

    RispondiElimina
  37. Che allegria queste art-ciotole;) assieme a una descrizione futurista, meglio di un video, e vederle nascere dalla carta é uno spettacolo.

    La vita assieme alla persona che ami é un paradiso, ma se non ci si ama piú puó diventare un inferno, e allora é meglio cambiare binario..

    RispondiElimina
  38. sono veramente originali queste tue ciotole e tanto originali.....

    RispondiElimina
  39. Ti tengo sempre d'occhio, adoro i tuoi post i tuoi colori e le tue invenzioni!

    RispondiElimina
  40. Vedo solo ora ... parto da una melanzana portaocchiali e arrivo a questo post ... azzeccatissimo, e bellissime anche le ciotole!
    ahahah!!!
    ti bacio
    Mabe

    RispondiElimina
  41. Che ciotole A d o r a b i l i .. come tutti i tuoi lavori - strepitosi!! Un abbraccione

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita