venerdì 4 giugno 2010

Come ti aggiro l'ostacolo ;-)


Alzi la mano chi non ha cantato almeno una volta
"Questa è la coda del serpente?"
(ma questa non è la coda del serpente...)


...e alzi la mano chi non ha mai sentito Buonanotte Fiorellino?
(io, a causa del mio cognome, me la sento cantare un giorno si ed uno no...)


Tra una coda e un fiorellino, ho creato un affarino.


L'idea non è partita da me: Maria Luisa m'ha scritto
"ho visto che nel tuo shop manca una cosina, me la faresti?"



In genere, parte un mio NO°no°NO°no (cicca-cicca, pussi-pussi)...
e non per poco rispetto verso il lavoro (ne ho molto, assai!)
ma perché non è casuale che nel mio shop ci siano presenti solo alcune cose mirate.


Però un porta I-pod...che qui si vede aperto...


...e qui si vede chiuso,
ha stuzzicato la voglia di mettermi a farlo.
Forse perché con quella forma lunnnnnnnga, potrebbe essere
anche un porta chiavetta USB, un porta telefonino o...



...come da commedia... un porta-che-tte-pare!


Dicevo dello shop: una delle richieste che mi fanno più spesso,
è questa casina portapigiama.

Siccome a coloro che me l'hanno chiesta
(non essendo presente nello shop), io ho risposto con un NO°no°NO°no(cicca-cicca, pussi-pussi)ecco che per mettere a tacere i miei problemi di coscienza, prometto solennemente che il prossimo post sarà dedicato al tutorial per realizzarla.

Parola di (buonanotte) Fiorellino.
(e mi son tolta un pensierino :-D !)

56 commenti:

  1. mi viene giusto da ridere...e sai perchè??...per la canzone "buona notte fiorellino" (beeeellllaaaa!!!)
    sai cosa vuol dire chiamarsi Marina e di cognome Mora?
    "...mi sono innamorata di Marina.... oh mia bella Mora no non mi lasciare..."
    comunque passando ad altri argomenti cara la mia bella ispiratrice di De Gregori, il tuo porta "chissà cosa ci sarà all'interno" è un esperimento riuscitissimo!
    ...certo non avevo dubbi!

    bacio bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sari brava! Il porta Ipod è strabello.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo ma, che meraviglia la casetta! sono proprio curiosa di vedere il tutorial..ciao! A presto
    carmen

    RispondiElimina
  4. Venerdì pomeriggio...pausa "faccende domestiche",
    salto da Elena per ritemprare lo spirito,
    POST NUOVO,
    sono terza (non 60°!!!!!sì lo so Elena, per te è ininfluente),
    porta "quel che ti pare" MERAVIGLIOSO (come sempre), ritorno alle mie "fatiche" mooolto più felice!
    GRAZIE a te.
    Buon fine settimana e un bacio multicolor.....

    RispondiElimina
  5. i tuoi portechetepare, comunque sia, sono davvero stupendi. BRAVA!

    RispondiElimina
  6. ogni volta mi innamoro quando passo da te e vedoo le tue creazioni ;)
    sono sempre qualcosa di bellissimo e che mi mette tanta ma tanta allegria :)
    grazie!
    baci

    RispondiElimina
  7. sfiziosissimo...io invece ho fatto dei porta ...zzi miei(li puoi vedere sul mio blog) ho sorriso tantissimo quando ho letto portachetipare ...un sorriso e ancora complimenti, ti ho scoperta da poco e mi piace tanto tanto tanto ciò che fai!

    RispondiElimina
  8. Conosco, conosco il problema...saraaa svegliati è primavera!
    E a me questo porta ipod/quellochetipare mi piace assai!
    Brava la commissionatrice e brava tuà.
    Sbaciucchi muaosi.
    Sara.

    RispondiElimina
  9. Anche a me mi piace assai!
    E poi voglio vedere il tutorial! Non vedo l'ora!

    RispondiElimina
  10. Bello, bello!!M a ora aspetto con ansia il tutorial.. il pigiamino del mio bimbo è già li' che aspetta!!! Un immenso abbraccio e buon fine settimana, Francesca-kinà

    RispondiElimina
  11. Bellissima la casetta! Sono curiosissima di vedere il tutorial!
    E fantastico il portachetipare!

    RispondiElimina
  12. Finalmente solo 10 commenti fin'ora! Riesco a non essere all'ultra sessantesimo posto! Tutto questo per dirti niente di nuovo: sei la solita magica, scoppiettante, fantasmagorica ragazza che ci fa sempre sorridere! I tuoi post sono un soffio di allegria, non ce ne privare mai!
    Baci, baci, baci
    Giulia

    RispondiElimina
  13. io non ho problemi con le canzoni....il mio nome è ininfluente, anche se mia mamma lo ha scelto sentendo un testo di oltre 25 anni fa!...comunque è tutto come al solito fantastico e colorato..ma il portapigiama è stupendo...baci MARTA

    RispondiElimina
  14. uhhh...è una vita che non faccio il banz del serpente che viene giù dai monti. Grazie di avermi ricordato bei momenti!!
    bellissimo il nuovo porta ipod

    RispondiElimina
  15. Le tue creazioni coloratissime sono davvero strepitose e fanno bene al cuore! Grazie mille!

    ps grazie anche per la tua visita al mio blog! Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Ma che bello sto cosino....io aspetto il tutorialino...del casettino porta-pigiamino!!!!

    RispondiElimina
  17. Come sempre non ci deludi mai!
    hai una fantasia illimitata!
    Un abbraccio.
    mari

    RispondiElimina
  18. ma è una meraviglia.....
    e su buonanotte fiorellino stendo un velo pietoso.... mi sa che mia mamma si è ispirata quando mi ha dato il nome!
    baciotti
    fiore

    RispondiElimina
  19. Elena, bellissimo come sempre. Baci

    RispondiElimina
  20. .....pagherei oro per poterti guardare mentre crei queste meraviglie, mi piacerebbe vedere le tue mani sulle stoffe e in mezzo ai fili ......il portachetipare mi piace moltissimo ma il tutorial del portapigiama mi PIACE ASSAI!!!!!

    RispondiElimina
  21. Ti dico sottovoce, sssst, avvicina l'orecchio, ecco un po' più vicino... volevo dirti che c'è una piccola donna di 13 anni che è rimasta affascinata dalle "cose" che crei e lei, come me, ti sta facendo viaggiare in tandem(io me lo immagino com'è, ricco di nastrini e fili colorati, bottoncini e pallini, fiorellini e cerchietti e un bel mucchietto di palloncini variopinti, che non guastano mai!)sai con chi? con la tua amica Fata in arte Bislacca, mi ha detto che entrambe fate delle "cose" troppo carine!!!!
    Sapessi la sua curiosità e le sue domande, galeotto il magico regalo della fata.........Doppio grazie a chi come te sa far nascere fiori dal proprio cuore e a chi con idee e doni squisitamente bislacchi regala dolcezza e amicizia!
    Gli ostacoli sono meno antipatici se si riesce ad aggirarli con i colori, ti mando un bacio!
    (Uffffffah, taglia mi dico ogni volta e poi non ci riesco....)

    RispondiElimina
  22. ahahah e io che mi lamentavo di Daniela-la-mela!!!Complimentoni e buon lavoro|||Dany

    RispondiElimina
  23. Ma che meraviglia il porta IPod.... la casetta non la commento neanche... sei troppo brava!!!!

    notte... fiorellino!!!

    Roby

    RispondiElimina
  24. Bellissimo il porta i pod, ma la casina...........
    Aspetto con piacere il tutorial!!! Ho un bimbetto di due anni e il pigiamino e sempre in giro che cerca casa!!!!

    BRA VI SSI MA!!!

    RispondiElimina
  25. Io quella del serpente non la conosco.
    Non ci ho l'ipod.
    Per tenere il pigiama della mia "piccola" ci vorrebbe un condominio, altro che una casetta.
    Però mi piace tutto lo stesso.
    Potrei mettere il termometro nel portachetepare, e nella casetta collane e bijoux.
    Ahh, mi sento molto più coinvolta, adesso.
    Tuto molto belo!
    DaniVS

    RispondiElimina
  26. Io quella del serpente non la conosco.
    Non ci ho l'ipod.
    Per tenere il pigiama della mia "piccola" ci vorrebbe un condominio, altro che una casetta.
    Però mi piace tutto lo stesso.
    Potrei mettere il termometro nel portachetepare, e nella casetta collane e bijoux.
    Ahh, mi sento molto più coinvolta, adesso.
    Tuto molto belo!
    DaniVS

    RispondiElimina
  27. Sai che ti dico? Sei proprio tu, quel pezzetin del mio codin!!!!!
    Buongiorno fiorellino!!!!

    Non commento la tua creazione perché è musica per l'anima anche senza l'i-pod all'interno!!!!!

    RispondiElimina
  28. Hai proprio ragione Elenuccia, come rifiutare una tale sfida?! ... Sembrava fatta apposta per te... e Che risultato...inutile...starei delleore a guardare e riguardare le tue creazioni!!!

    RispondiElimina
  29. Cara elena, stupendo!!!! Davvero bello bello bello! sei prorio un gran bel "fiorellin"! Buon w.e. bacio lulù

    RispondiElimina
  30. "Questa è la coda del serpente?" io non l'ho mai cantato, nè so come si canti... e forse prefersco ignorarla tiè tiè :D
    Ma parliamo del tuo porta-ipod-chiavetta usb-cellulare-burrocacao-rossetto-chewingum-e chi più ne ha più ne metta... allora per parlarne risulterei banale, come ogni volta che cerco di commentare le tue stratosferiche creazioni, uniche e inimitabili sempre sempre!!!
    Per cui ti lascio solo con i miei occhietti sgranati e la boccuccia aperta incatati ad ammirare filati e colori :)

    smaksmak
    buon we

    RispondiElimina
  31. come yersina anche io faccio (meglio facevo) banz del serpente che viene giù dai monti!:)ah come passa il tempo! tornerei volentieri bambina, anche per avere una casetta porta pigiama bella in quel modo! aspetto il tutorial...chissà magari riesco a farla grande per usarla ora, hihi!:)
    buona giornata!
    barbara

    RispondiElimina
  32. Lo sò.. sarò ripetitiva.. e lo leggerai mille volte..

    ma..

    quanto sei BRAVA?????
    Meraviglioso!!

    Sono felicissima per il tutorial.. aspetto con ansia..

    Ps:
    Nel mio ultimo post, Ti ho nominata..
    spero non ti dispiaccia
    Bacetti CriCri

    RispondiElimina
  33. E vai!! Non vedo l'ora di fare anche io la casina porta pigiama!
    Un bacio!
    Chiara

    RispondiElimina
  34. Che meraviglia per gli occhi!Ha ragione la "Fata" musica anche senza musica!
    Che bello che condividi le idee!Anche il tutorial della casina!Poi si elaborano in base alle proprie capacità ,ma è molto generoso!Grazie!
    La filastrocca l'ho cantata migliaia di volte all'asilo!Uffi!Lo facevano per farci stare buoni?!?!
    La fortuna di chiamarsi Vanda non c'è onomastico ,ma neanche canzoni o prese in giro!
    Grazie ancora!
    Felici giorni!
    Vanda

    RispondiElimina
  35. acciderbolina, ma qui è tutto meraviglioso!!! Il porta i-pod si adatta a portare tutto quello che vuoi... e con tutti quei fiorellini è una meraviglia!!
    Cosa dire?? Aspetto in trepidazione il tutorial per la magnifica casetta porta pigiama!! Ma anche quella potrà essere una casetta-porta-quello-che-vuoi!!!

    Sai cosa mi manca?? La canzone del serpente!!! non la conosco :-(

    baciottoli e buona domenica
    eli

    RispondiElimina
  36. ops... la elisabetta di prima sono io!!
    (ho fatto l'accesso con un altro account e stavo impazzendo a capire come mai il mio profilo non era visibile e non c'era la foto)
    no problema... è l'età :-)

    RispondiElimina
  37. Sei chiara come un'alba, sei fresca come l'aria.............
    Ho odiato Vasco Rossi per almeno 10 anni della mia vita, finchè me ne sono fatta una ragione e poi .... anche lui invecchiando migliora..... e chissenefrega.....
    Lo sai, all'Ipod ci avevo pensato anch'io ma non avevo ancora capito da dove cominciare.....o mio mentore.....
    Buona serata ed un abbraccio.

    RispondiElimina
  38. si°Si°si°Si!!!
    non vedo l'ora...la voglio fare subito! :)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  39. oh che splendor :D
    elenina questa è un'altra chicca!!!
    *smacchete*

    RispondiElimina
  40. Ma come sono belli i tuoi colori, te lo ripeto, me lo ripeto :)
    Meraviglioso! Ciao, Goga

    RispondiElimina
  41. NAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA........
    Questa non me la dovevi fare
    Il porta I-POD...!!!

    E adesso come faccio a evitare che mia figlia Micol veda il post?????????????...il mio pc è sempre acceso sul tuo blog!

    Saranno cavoletti tuoi cara fiorellino,te la sei voluta tu! Adesso mi metto in coda buona buona, e alla prima ispirazione di porta I-POD che ti viene ,ricordati di me!
    (sai mia figlia vive praticamente con l'i-pod nelle orecchie...)

    Ciao fiorellinoooooooooo,dai non voglio prenderti in giro,è veramente affettuoso!
    mpciù mpciù
    niki

    RispondiElimina
  42. ciao Elena
    bellissima la custodia porta quello che vuoi, ma dai ci dai il tutorial per realizzare la casina porta pigiama??? troppo bella ... non vedo l'ora di vederlo!!!
    buona settimana Patrizia

    RispondiElimina
  43. I commenti sono tanti come i cmplimenti ,ma aggiungo anche il mio ciaissimo !!!!!!!!
    Dentro quel cosinooooooooo ci starebbe bene anche il mio nuovo telefonino !!!!!!!
    Ciao D.

    RispondiElimina
  44. Mi ha fatto ridere di cuore il tuo commento! che matta!
    Vorrei proprio vedere il mostro che sei... di bravura!!!!!!!!
    Ogni cosa che fai, anche la più banale ti viene bene... anzi benissimo!!!!! vedi il "portaquellochetipare"!!!!!!!
    Continua così cara Elenita!!! io ho bisogno di carica ogni tanto, e tu ed il tuo blog siete per me una vera fonte di energia!!!!
    Spero non sia una responsabilità troppo pesante essere la MUSA di un mucchio di donnine allegre in cerca di dare sfogo al loro estro e creatività! (perchè è quello che sembriamo!!!!!!!!!!!!!!)

    RispondiElimina
  45. Dimenticavo..... mi sto strofinando le mani nell'attesa del prossimo promesso post!!!
    Bacissimi!!!!!
    e a prestissimo!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  46. Elena, qualsiasi cosa crei è bellissima da portare e sfoggiare per far crepare d'invidia chi non ce l'ha. Complimenti a te e alla tua acquirente!!
    Un abbraccio Rosi

    RispondiElimina
  47. ahhhh de li zie !!!!
    anche questa settimana posso iniziare la settimana con gli occhi già illuminati dai tuoi filati e paillettes (bellissima quella viola che ammicca luccicante dalla seconda foto della coda del serpente -cheviengiuìùdalmonte- ) e dal porta quelchecipare.....
    oggi dovrei riempirlo di cremine antistaminiche....con tutti i pizzichi che ieri le zanzare mi hanno elargito.......

    bacibaci
    ClaudiaC

    RispondiElimina
  48. Pensavo giusto a come realizzare un porta i-pod, e sei arrivata in soccorso tu, cara Elena: le tue idee parlano da sole...sempre stuzzicanti e spendide di colore.
    Ciao!!

    RispondiElimina
  49. Bellissimo e coloratissimo come sempre. Mi piacciono molto i filati "peluccosi" che hai utilizzato!

    Aspetto trepidante il tutorial!!!!! :D

    RispondiElimina
  50. Mamma mia.. dici davvero.. un tutorial per quella adorabile casina portapigiama!
    Starò sintonizzatissima... ;)
    complimenti per i meravigliosi colori delle foto.
    C'è sempre profuno di allegria qui!

    RispondiElimina
  51. Elena, tu sei una certezza..... perchè ogni volta che vengo a trovarti c'è sempre qualcosa che riesce a stupirmi!!!
    Splendido il porta che tte pare!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  52. In notevolissimo ritardo....assenza da breve vacanzuccia....Arrivo dalla Elenita e che ti trovo?????
    Il porta i-pod, porta quello che ti pare....i soliti divertentissini accompagnamenti parolosi,la promessa di un tutorial......
    Elenuccia cara, anche se in ritardo....SEI TROPPPPOOOOOO.......
    TROPPA!!!!!!!!!!!!
    Bacio e buon inizio.
    Cinzia

    RispondiElimina
  53. ecco ti mancava proprio!!! Ed ora che ci fai? Un porta rossetto, poi un porta smalto e pure un porta oombretto!!! Dai, dai, dai facceli ti prego, sarebbero superbi!!!!

    Il nostro fiorellino fantasioso!!!

    RispondiElimina
  54. o mamma, quanto arrivo tardi!!!!!
    il porta che-tte-pare lo userei pure come collana tanto è magnifico! ma questa è non è una novità... non c'è cosa che tu crei che non sia fantasmagorica, Elenì!!!
    urgono ripetizioni ad anna per la canzone del serpente e... hai presente Julio Iglesias che canta: " Se di notte voglio amore,
    c'è una sola donna
    che lo fa: Manueeeelaaaaaa" ?? ecco... non ti lamentare :)))))
    aspetto la casetta, anche se me ne accorgerò dopo un mesetto :)
    baciiii

    RispondiElimina
  55. Ciau..... sai sarebbe perfetto per il mio povero cellu, così sottile.... così introvabile nella mia incasinatissima borsetta di mary poppins...... quanto mi piacciono i tuoi lavori..... passare da te (anche se ultimamente in silenzio) mi fa sorridere e mi riempie il cuore di colori.... maggicaaaaaaa.

    Smauck

    Rituzz

    55

    RispondiElimina
  56. Molto bello anche questo!!...hai fatto bene a lasciarti convincere nel realizzare questo porta i-pod...dai sempre buoni frutti in ogni cosa!

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita