giovedì 2 aprile 2009

L'epilogo! ( Con regalo per voi! ).

E con oggi chiudo la saga della settimana della stupidera
cominciata coi commenti al post della Fata sulla questione
"ma si dice IL fimo o LA fimo?".


Lei ieri ha condito la mia casella mail con questo LA
(di cui è sostenitrice...) alla quale io ribatto prontamente ...


...con questo IL !
...Perchè si dice IL fimo (il, il e ancora IL...ma quale La)!


E siccome lei (più strega che fata) ha ingolosito tutte premiando con una anello chi l'avesse sostenuta nel suo delirio da articolo femminile (errorisssssimo), io ribatto regalando ad una di voi un'altra delle
SCATOLE DELLE IDEE-Feltro e Pannolenci già messe in palio con lo scorso Candy.


La scatola se la porterà a casa chi mi scrive una frase spiritosella che comincia con IL, e che abbia (...facciamola contenta!) pure il LA (es. IL fimo è quella cosa che conosce solo l'articolo maschile davanti e...LA gente che dà ragione alla Fata, lo fa solo per non farla piangere e disperare).
Domenica assegno il premio e prometto che da lunedì tornerò a parlare di decorazione...
Mi toglierò i panni da Sbirulino e tornerò a mettermi la parrucca da
Martha Stewart.

Concludo: IL !
Fata: je adore!

60 commenti:

  1. oddio questo post è deserto, che bello, posso togliere le scarpe e prendermela comoda.....

    RispondiElimina
  2. insomma, mi stai facendo morire dalle risate!!!! Giuro che sono di nuovo basita e senza parole.... Siiii, Martha Stewart..... Ottimo paragone, peccato che regga per poco ed una strega come me ti ha "sgamata" subito (e su questa parola non conosco significati occulti noti a pochi iniziati, giuro!). Il tuo IL è meraviglioso, me lo stampo e lo metto accanto al letto che così non farò mai più sogni brutti!!! Sarà il mio Dream catcher personale, fatato e magico!!!! Bene che ti piacciano i nani, poi capirai.... no, ma che pensi, sto mica facendo ironia sulla tua statura, ma come sei suscettibile...
    Dunque rilanci... Bene bene, ne farò un post per segnalare la tua iniziativa così poi dimmi tu come te la cavi??? Facciamo un'estrazione a blog uniti??? Dai, magari troviamo un sistema per sistemare due ruffiane con un colpo solo, che ne pensi??? Mumble mumble, ce la possiamo fare! La mia frase???? Ripasso dopo, tra poco ho una cliente e non ho nulla di pronto e devo darmi un'aria da Deepak Chopra (tu Martha ed io Deepak!), faccio il mio dovere e poi torno!!! Un bacio folle folletta!!! Fiore; j'adore!!!!

    RispondiElimina
  3. :-)ciao Elena
    posso farti una domanda ...
    per me 'ignorante in materia' che differenza c'è tra il feltro ed il pannolenci...
    lo spessore ?
    grazie , ciao
    Mary

    RispondiElimina
  4. Mi sembra che ci sia già una vincitrice....

    Noooo, ascolta, domanda seria; ma vale anche
    "la rosa è rossa,
    IL cielo è blu
    lo zucchero è dolce
    lo sei anche tu????".
    Te lo scriverei in beige, in marrone, ricamato a punto erba e con un festone....
    Nohooo??? Dai, vado e ne penso un'altra....

    RispondiElimina
  5. Siete uno spasso, perché non mettete su un programmino tipo camera-cafè? Per me avreste un successo esagerato!
    Be', io ingolosita dalla Scatola di Elena (e poiché in passato avevo già provato a portarmela a casa ma era andata male... e nel frattempo non sono riuscita a trovare tempo per andarla a cercare in libreria...), io ci riprovo:
    IL sorriso che ci regalate tutti i giorni con le vostre idee e le vostre bislaccherie è ben poca cosa rispetto a tutta LA frizzante allegria che aggiungete alla vita, quella vostra e quella delle persone che vi seguono. Ora però voglio chiedervi di farci IL piacere di fare LA pace, di darvi IL bacino che ci vuole in questi casi e poi di darvi LA manina, così potete tornare di nuovo a rincorrervi svolazzando laggiù nei prati, tra IL mughetto e LA margherita, IL ranuncolo e LA panzè, IL tarassaco e LA violetta...
    ciao, fatine dell'allegria!
    ps: Elena, dai che il mio trend del vinci-candy è in fase positiva... me lo dice anche l'oroscopo che la prox settimana arriveranno delle notizie che mi cambieranno la vita... :-P

    RispondiElimina
  6. Mi permetto di mettere il mio nasino raffreddato anche qui... che spasso l'immagine di IL e di LA, per non parlare del nano con la Love Therapy (ne avrebbe avuto bisogno anche Biancaneve, forse avrebbe fatto delle scelte diverse, chissà). Come ho già detto dalla Fata: un pizzico di buon umorismo per rendere gustosa questa grigia giornata. Tiz

    RispondiElimina
  7. P.S.: non considerarmi per il regalo, era solo una piccola incursione per il piacere, senza altro fine.
    Tiz

    RispondiElimina
  8. AHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHA....io vi amo.
    Tatti

    RispondiElimina
  9. qui non si scherza... creare con le parole non è cosa semplice... vabbeh io mi divertirò a leggere LA creazione delle altre, intanto mi diletto con IL ricamo ;)

    RispondiElimina
  10. Ha, ha ..... persiste la sfida.....Io invece non faccio ridere neanche i polli ma, voi siete....una forza!!!
    Magari potete creare un blog nuovo, insieme, così .....niente sensi di colpa :D :D :D!!!
    Per questa volta io salto la corsa per il regalo perchè, per me è una corsa a ostacoli :D IL/LA Fimo non so neanche cos'è! Sono ancora a pasta di sale e didò immagina te..... ma il commento ci tenevo a lasciarlo lo stesso. Ciao, sorriso, sorrisetto da Goga

    RispondiElimina
  11. Già dalla Fata
    dissi la verità fatata:
    IL è La giusta trovata.

    Giovanna dalla penna dorata

    RispondiElimina
  12. IL mio più grande errore è stato quello di seguire IL link delle risposte ai vostri post. Il risultato è stato che IL numero dei messaggi che mi arrivano nel (nel=in+IL) mio spazio è ILlimitato. Mi sta venendo IL dubbio se evitare nel (ne=in+IL) futuro IL terribile evento! Il tempo a mia disposizione sta per scadere. IL figlio nr.2 sta tornando con IL pulman da una bella gita che ha organizzato Il suo professore di tecnica per vedere IL piccolo paese di Scanno e IL paesone di Sulmona, patria dei confetti. IL corso di tennis della seconda sta per terminare e IL mio ingegno è esautito.
    IL mio solito saluto ad Elena (e un bacio anche alLa Fata)

    RispondiElimina
  13. IL fimo mette d'accordo tutti, tranne LA Fata ed IL Fiore che si contendono l'articolo.

    Concordo, si dice IL fimo.

    P.S.: scusa Fata Bislacca, ma Elena ha ragione.

    Manù

    RispondiElimina
  14. siete troppo bischere (senza offesa!) mi fate troppo ridere!!!
    e vi dico...
    incuriosita dal quesito, ho fatto un giro su un bel sito, ma IL dizionario consultato non risolve ora l'arcano, ma uno ne pone ancor più grande... sai che FIMO è anche LETAME?
    La questione ora rimane IL o LA... chi mai lo sa? :-)

    io comunque sono per IL :-)

    RispondiElimina
  15. Eccomi qui Fata e blablabla... prometto che poi per un po' ricomincerò anche a fare la mia vita... ma mi diverto troppo con i commenti a questo ed al precedente post... Abbiamo diviso la blogosfera in due, a parte quelle che spiritosamente danno un colpo alla botte ed una al cerchio (quanto mi piacciono!!! Farei un premio già solo per quello...). Non mi è ancora sovvenuta LA frase da dire, ma tanto a me IL feltro non mi piace... No, mi piace una cifra, lo sai, è l'allergia bislacca... Bah, vado che se no il Fato mi chiede la divisione dei beni e mi tocca dividere i tasti del pc e poi come si fa... Io di sicuro tengo la L e la A!!!! Baciottoni a tutte quante!

    RispondiElimina
  16. Cara Elena perchè non tagliamo la testa al toro(in senso metaforico naturalmente!!)e tra IL e La mettiamo un bel "UL" ? "Ul Fimo"... un pò di dialetto non guasta..Ah, Ah, io ci ho provato ma non sarò mai lontanamente spiritosa come voi!!!
    P.S Non so far niente con "ul fimo" , ho provato ma sono venute solo "ciofeche" pazzesche meglio ago e filo!!!

    RispondiElimina
  17. AHHHH Cómo me gustaría entender mejor italiano!!!!
    Besos

    RispondiElimina
  18. IL e LA litigavano spesso: IL Ferrari o LA Ferrari? IL fimo o LA fimo?
    Ma poi un bel giorno IL "Fiore" e LA "Fata" si incontrarono e decisero che IL e LA potevano convivere tranquillamente ed equamente.
    Così che fu: IL filo con LA stoffa, IL creare con LA fantasia, IL gomitolo con LA lana, IL sognare con LA poesia, IL fimo con LA amicizia!! :-)

    spero vi sia piaciuta la mia piccola fiaba.. :-)

    RispondiElimina
  19. Non partecipo al concorso perchè la scatola ce l'ho già però ci tengo a farti saper che il tuo IL è strepitoso oltre che sostengo la tua tesi IL FIMO!

    RispondiElimina
  20. Se con IL fimo ti vuoi sbizzarrire,
    LA cara Elena devi far divertire

    Ma quelLA Bislacca della svizzera Fata,
    questa regoLA non l'ha (leggi LA)
    apprezzata!

    E allora Elenuccia,
    a chi andrà IL bel premio non importa,
    ma finalmente LA questione da lungo sorta,
    ad una fine giungerà.

    Che di IL e LA
    ormai s'è fatto gran parlare,
    ma orsù,
    codesto fimo ora s'ha da lavorare!

    :)
    Vabbè, giusto perchè non so resistere e mi fa troppa gola il premio...
    Valeria

    RispondiElimina
  21. :))))
    Ma che ridere!
    :D
    siete proprio forti voi due!!
    questa sembra una partita a pingpong*blog!
    °°°°°°°°°°°°°°
    i primi due commenti della Fata a questo post fanno un ridere!

    Allora io sono per ***IL FIMO*** perché l'ho sempre chiamato così e ho sentito anche altri che ne parlavano usando il maschile.
    LA FIMO non mi suona anche perchè *****fimo**** finisce in "o" poverino non è una bimba.. !!

    E' anche vero che se si intende Fimo come l'idea della pasta da modellare allora dicendo LA FIMO in realtà si sta abbreviando "LA PASTA DA MODELLARE FIMO"

    si ma......

    ...ma LA FIMO non mi suona lo stesssssso! uff uf ..

    IL FIMO
    IL FIMO

    Forse dopo questa pingpong*blog match potremmo richiedere alla Zanichelli l'inserimento del nostro prezioso vocabolo nel dizionario della lingua italiano!

    RispondiElimina
  22. Passo per il Candy per ragioni di cui sai e di cui parlerò prestissimo nel mio blog (promesso)
    però permettimi di chiacchierare sulla vicenda
    Accidenti mi sto divertendo da matti
    tu IL Fiore e lei LA Bislacca formate una coppia formidabile!
    Baci grandi!
    *vitt*

    RispondiElimina
  23. ....Elena mi ero persa questa diatriba, mi spiace per LA tua amica Fata, ma tu hai proprio ragione...
    ... si dice IL fimo...è strano perchè pur essendo un materiale duttile e molto..direi ..creativo, colorato, allegro, versatile, bello, insomma ...femminile .....
    trattasi di un "maschio"!!!!!
    chi l'avrebbe mai detto!!!!
    un bacio grande
    Milvi

    P.S. ma quanti bei regali fai!!!!
    e scusa l'ignoranza ma chi è Martha Stewart? adesso vado a vedere.....

    RispondiElimina
  24. ...ho visto Martha Stewart!!!!
    nooooo
    resta tu!!!!!
    non mettere quella parrucca, resta pazzerella come sei che mi piaci così!!!!
    ciao
    Milvi

    RispondiElimina
  25. AHHHHHHH!!!!! Ma che abbiamo cambiato rete per nu0ova disputa?
    Così si confondono idee!!!!!! Ora rebus è , come salvare capra e cavoli!!!!!!
    Evito diplomaticamente articoli
    determinativi e non...
    Ricordo però vecchia canzone di anni 60"(...)se viene testa vengo a spasso insieme a te ma se viene croce vado a cinema con lei, sono po' indeciso perciò perciò con mmonetina deciderò(...)
    pensate sia soluzione a singolar tenzone?
    (da piccola sognavo di fare diplomatica EH EH EH )
    Certo senza articoli nostra lingua non è granchè...
    Vi prego ridateci articoli!!!!!!
    Cate

    RispondiElimina
  26. Ah che meraviglia!
    In queste periodo passare a trovarvi rende le mie giornate almeno un poco fatate....tu IL Fiore, lei LA Bislacca, formate un'accoppiata davvero un po' matta!!!! Ma l'arcano de ER Fimo non si può svelare...è una magia davvero speciale!
    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!
    Cristina

    RispondiElimina
  27. IO, si proprio IO sono LA ruffiana del gruppo e voglio sì lo voglio IL kit barbatrucco... LA fata bislacca mi fa divertire ma IL fimo mi fa impazzire....

    Io vi adoro dolci fanciulle.... siete mitiche ed adorabili... come farei senza di voi... è tutto il giorno che mi imbosco sotto LA scrivania (praticamente non ho concluso una cippa lippa) perchè opssss mi è caduto IL temperino... per fortuna non ho colleghe ma IL mio capo (maritozzo) era alquanto .... confuso di vedere sua moglie con il "sederino" all'insùalla ricerca di ..... LA matita, IL temperino, LA stampante, IL foglio, LA fata, IL fiore

    Sapete cosa faccio mi tatuoo ILLA (non vi dico dove top secret) così vi faccio contente tutte e due che ne dite???? Vi abbraccio forte forte Rita

    Elena ti prego non metterti la parrucca di Martha, ho fatto le prove.... non è il tuo genere dammi retta.... sei più gnoccolona e credibile così (ah, ah, ah) baci Rita

    RispondiElimina
  28. Sono passata di qua e non ho potuto non rispondere anche a te,a Fata avevo gia' risposto...ci sono 2 persone al mondo che dicono LA fimo, lei e mia figlia! Dunque, vediamo...gli articoli: IL,lo,LA,i, gli,le...IL viene prima, e quindi vince! Oggi è IL 2 di aprILe...c'è sempre IL! And the winner is...IL!!!

    RispondiElimina
  29. ...effettivamente ragazze la questione è complessa ed anche Wikipedia questa volta ci mette del suo...!Comunque...visto che sono sotto esame ed il prof. continua ad ammorbarci con semiotica e semantica (...queste sconosciute!) direi che ...era un giorno piovoso ed il fiorellino si sentiva un pochino solo...era bagnato e raffredato...da lontano ma molto lontano, la fatina bislacca lo vide...era il fiore più bello che aveva mai visto e siccome era bislacca gli andò incontro sotto la pioggia e siccome era una fata la pioggia smise magicamente di cadere! Il fiore guardò la fata e le sorrise e così rimasero a parlare per giorni e giorni e chiunque passava di lì sorrideva divertito...!
    ...e voi ragazze siete uniche!...e IL fimo è unA delle tante paste modellabili ma è pur sempre IL fimo!
    ...baci!
    Ciri

    RispondiElimina
  30. FIMO parlò: "LA questione è divertente per la gente,
    io son maschietto perciò è perfetto IL come articoletto."

    baci a tutte e due ;)

    RispondiElimina
  31. Ciao Elena,
    Anch'io voglio provare a vincere questo bel premio e mi sento ispirata visto che adoro IL Fimo (se finisce con O per me è maschile...perciò IL...O_o)

    Ed ora la mia frase con IL e LA (più che una frase una mini storia):

    "LALI il Porcellino" (non chiedetemi perché un porcellino...)

    IL porcellino LALI portava gli occhiaLI,
    LA giacca elegante cravatta e stivaLI,
    La sua eleganza non aveva eguaLI.
    Un giorno incontrò LA maialina LILA che di ammiratori ne aveva centomiLA
    Appena LA vide se ne innamorò
    e i suoi occhiaLI le donò
    "Che meraviglia" disse LILA "per ricompensarti ti regalerò una meLA"
    LALI che mangiava solo nouvelle cuisine
    si risentì di quelle maniere suine
    "LA meLA non è per me, andrò a casa a fare un tè e a leggere un bel manuale "creazioni con IL Fimo"
    roba da vero intellettuale....
    -FINE-

    stendiamo un velo pietoso sulle mie doti poetiche...

    Un abbraccio a tutte e tanti saluti creativi a Elena e alla Fata =^_^=

    RispondiElimina
  32. Grazie Elena della spiegazione
    :-))) ciao a presto mary

    RispondiElimina
  33. La Fata dovrebbe saperlo
    che IL Fimo è un gran furbetto
    Di questo bel pollaio
    Lui è l'unico colorato Galletto!!!!
    A tutte un gran bacione
    Sabrinaph0

    RispondiElimina
  34. visto che la tua scatola mi attira un sacco ci provo anche se avevo 5 in italiano
    il fimo e la fata han fatto una festa
    e che gran trovata è nata una tresca
    oh gaudio oh gioia che novità
    vediamo alla fine chi vincerà?
    ciao Simona

    RispondiElimina
  35. Dimenticavo...La tua scatola delle idee ce l'ho già...ma non ho potuto resistere!!!Baci

    RispondiElimina
  36. Mi fate schiantare dal ridere e questo è decisamentela cosa più importante!
    Dopo il post in cui c'è l'invito
    a scrivere una frase dal significato ardito
    inutile negare che il premio sarebbe gradito
    ma mi piace di più mettere il dito
    nella discussione tra Fiore e Fata
    la soluzione in tanti provata
    IL Fimo LA Fimo Ul Fimo
    Tutte simpatiche chi sarà il primo?
    Per certo ci avete fatto sorridere
    e il premio, lo dovremo scrivere,
    lo meritereste voi per la simpatia
    e la gran allegria!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  37. ciao ragazze, peccato che ho poco tempo in questi giorni, ma non posso lasciarmi sfuggire questa occasione, la scatola di Elena la posseggo, ma vorrei tanto regalarla alla mia cara amica Cri che oggi compie 40 anni, quindi insisto con il dire(già detto dalla fatina) IL fimo è maschile e dovrò andar contro (sigh sigh) LA mia fatina.
    baci
    Sonia

    RispondiElimina
  38. Cara Elena Fiore, come ho già spiegato alla tua compare, la Fata, succedono cose alquanto strane passando per i vostri blog...!!! Trattasi di fenomeni paranormali! Succede ad esempio che se sono sul tuo blog, IL Fimo sia masculo. E se il blog è quello della Fata, diventi improvvisamente fimmena, quindi LA Fimo. Ovviamente, questo mio essere poliglotta, mi da una doppia possibilità di vittoria!!!
    Continuate così, che mi fate fare delle grasse risate (nonostante la dieta...)
    Un bacio,
    Silv.etta

    RispondiElimina
  39. Non commento per il regalo, ma non posso fare a meno di non apprezzare!!! Fantastica la diatriba tra IL fiore e LA fata.
    Grazie a tutte e due, rallegrate le tristi giornate di lavoro!!!
    robinab@libero.it

    RispondiElimina
  40. IL problema è trovare qualcosa di più divertente da scrivere rispetto ai vostri scambi...LA forza sprigionata è davvero colorata :o)
    IL....LA.....BAH....per me pari son....in ogni modo continuate a farci sorridere!!!! Monica

    RispondiElimina
  41. mi illuminate d'immenso...

    "...i cieli si splalancano, IL vento si alza, un sorriso ha percorso LA terra."


    davvero grazie
    BACI
    Antonella

    RispondiElimina
  42. I vostri IL e LA sono meravigliosi, io non so essere molto spiritosa ma mi ha fatto davvero divertire IL vostro dibattito. Siete stupende!

    RispondiElimina
  43. cara Elena,
    se smetti i panni del LO sbirulino (loooo? e adesso? Mmm da singolar tenzone potrebbbe veolversi in una scherzosa lotta a 3) e indossi LA parrucca, come sarà possibile per noi dtiLInguirsi spassarceLA e non immaLInconirsi?

    Grazie di queste belle risate

    LA Sele

    PS vista LA sovrabbonzoLA (neoLAgismo) di LA non mi si accusi di captatio benevolentiae nei confronti delLA padrona di casa :)

    RispondiElimina
  44. IL mia indole indisciplinata non rispetta IL regole: IL post precedente era sbagliato, non iniziava per IL vituperato articolo

    Sele

    PS Cara Elena, hai visto che conseguenze porta l'utilizzo erroneo e smodato di "IL"? (LA smetto anche io ;))

    RispondiElimina
  45. IL.... LA.... c'è da impazzire con voi due!!!!!!
    A questo punto diventa una questione di priorità.... le mie priorità ovviamente.... e una delle mie priorità in tutta questa diatriba è provare ad entrare in possesso di una meraviglia e per come l'avete messa voi, potrebbe essere LA scatola delle idee di Elena o IL bislacco gioiello della Fata.... o entrambi (mai mettere limiti alla provvidenza!!!).
    Così, dopo aver già specificato nel blog fatoso che si dice senza alcun dubbio LA fimo, ribadisco qui senza nessuna vergogna (e sottolineo nessuna nessuna nessuna!!) che si dice sicuramente IL fimo!!!!!!! Amen :)

    RispondiElimina
  46. Visto che il francesismo (LE FIMO') in considerazione preso non avete ... d'inventar qualcos'altro mi chiedete.... ardua l'impresa ma IL premio in palio fa si che LA Beta non si sia arresa... Alors:
    "IL fiore colorato e stravagante
    chiamò LA fata con IL cappello elegante (rinvaghiamo i post del passato!) ...
    geniale IL fiorellino,
    bislacca LA fatina,
    in un grande mare si erano incontrate
    e l'amicizia fra le due fu elettrizzante,
    tanta simpatia e grandi risate
    grazie a IL e LA,
    assicurarono alla persone che arrivavano da distante...
    e in questo mare sconfinato
    (dove non sempre l'io è accettato)
    con IL e LA, a tutti fecero passar l'affanno,
    regalando grandi risate ...
    e I fazzoletti e LA carta igenica procurarono
    per asciugar le lacrime (e non solo!)... che IL loro teatrino aveva provocato!
    La storia qui, di sicuro, non finirà perchè sempre ci sarà qualcuna delle due che darà "la" IL e l'altra "il" LA..
    e se anche non vincerò,
    pazienza,
    almeno, approdando in questi lidi,
    mi divertirò
    e tanti bacioni a tutte e due
    comunque consegnerò!SMACK, Beta ;-)

    RispondiElimina
  47. IL vostro dibattito ha riacceso l'italica passione mai sopita per la poesia! LA rima baciata, LA rima alternata, IL francese, IL dialetto!
    LA poetica lettrice lascia IL commento speranzosa... IL/LA si è scoperto che sono intercambiabili, di qua uno di là un'altro... Ci sono commenti meravigliosi in questo post! Grazie di esistere a tutte e due!

    RispondiElimina
  48. STOOOOOOOOOOOOOOOOOOOP!
    Fine delle storielle!
    Sono in difficoltà...non ce la farò mai a prendere una decisione su quale sia la più divertente.
    Urge cambiare modalità di assegnazione premio!
    Davvero non mi va di fare un torto a voi che siete così presenti ed affettuose anche via mail.
    Per cui, eliminando Random che mi sembra triste e freddo, torno alle candide mani della mia bimba per la famosa estrazione a sorpresa.
    E probabilmente anticiperò a domani il tutto (ancora non so!).
    E' stata una settimana molto divertente, e spesso mi ritrovo (ripensando ad alcuni passaggi) a ridere da sola in mezzo alla gente.
    Naturalmente grazie a tutte voi.
    Non ce la faccio a passare a salutarvi ad una ad una...sono ancora in arretrato col precedente post!
    Ancora grazie a tutte.
    Rido.
    Rido.
    Rido!

    RispondiElimina
  49. Bene, ormai qui ci abito un po' anche io, mi metto comoda, infilo i calzettoni e mi verso un thè e ve la racconto.... Ho ricevuto il taccuino baffuto della Fiore.... È tutto vero!!!! Oh FataInfame che aveva insinuato che la promessa del regalo fosse solo per fare "audience"... Magnifico è, ancor più bello dal "vero", e poi, come ho commentato al post sotto (si perché io vago per le stanze, pensa che ieri sono tornata a leggere i tuoi primi post che scoprii a luglio, e mi misi ad attendere che tu tornassi dalle vacanze per averne di più!)ci siete ancora dopo la parentesi??? Dicevo, è fantastico tenere tra le mani qualcosa che è stato fatto da una persona che si stima, immaginarla mentre lo fa, le espressioni sul suo viso mentre sceglieva materiali, colori e parole.... Almeno io quando creo uso il famoso metodo Stanislavskij (http://it.wikipedia.org/wiki/Metodo_Stanislavskij), mi immergo e confondo con le creazioni e scommetto che anche tu, ZuzziFlower, fai lo stesso... Io qui ti ho ritrovata e di questo ti ringrazio tantissimo... Ok, fine. Poi appena ripresa ti scrivo nei miei soliti toni bislacchi... Ma ora solo GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
  50. E dde che?
    Grazie a te, che son 5 notti che non dormo perché continuo a ridere (meglio di Zarrillo che son 5 giorni
    che l'ha persa)!
    E detta questa posso anche tirar giù la serranda...

    :-)

    Una vita per costruirsi una credibilità...polverizzata in una settimana da due articoli.
    Mi tocca ricominciare tutto da capo...

    Da lunedi, tailleur!

    RispondiElimina
  51. Donne folli mi fate ridere senza possibilità di scelta...di certo se qualcuno mi vedesse in questo momento di certo mi mancherebbe l'à plomb di Martha Stewart!!!!
    Vabbè lunedì è vicino...he he...

    RispondiElimina
  52. Spero di essere ancora in tempo....
    Equazione matematica...
    LA Fata Bislacca sta' ad Elena Fiore .....
    Come IL principe DeCurtis sta' a Peppino DeFilippo .....
    Se con questo post ho fatto ridere i polli ....è gia' qualcosa!!!
    Baci,Simona

    RispondiElimina
  53. IL fimo, già si sa,
    è una parola che davanti non vuole LA.
    Di un gioco fra amiche si è trattato
    e con la grammatica avete scherzato.
    Il bello in tutto questo, sai qual'è ?
    Che l'amicizia è la cosa più bella che c'è!
    Ed io mi son detta: " Perchè non tenti?"
    Forse, stavolta, vincerai tu il BLOG CANDY !

    RispondiElimina
  54. IL Fatto o LA Fata è che nessuna delle due è "a posto"(da noi si dice così).
    Io vi adoro,ci state tirando matte,
    ma personalmente ve ne sono grata,mi sto scompisciando dalle risate.
    GRAZIE GRAZIE ragazze!!!
    Buon sabato,un bacione SIMO.

    RispondiElimina
  55. Te sei un mito di donna. Davvero mi fate schiantare te e la fata!

    Allora...IL FIMO LA FIMO

    ILFIMOLAFIMO...la mia testa da anagramma inizia a girare...

    ...non ha molto senso...ma così potrebbe suonare come una minaccia:

    fiLAmi o fILmo

    vale?

    Son suonata eh???
    sì eh?!?!?
    Ok vado a riposare...

    :-)

    Baci sparsi

    RispondiElimina
  56. Fantastiche IL fiore e LA fata....mi lasciate senza parole, ma con tanto buon umore!!
    E visto che IL cofanetto io l'ho già, lascio IL e LA a chi più di me se lo meriterà...
    Affettuosamente,
    Elisa

    P.S.
    Per LA fata IL fimo...

    RispondiElimina
  57. siete sempre carinissime,riempite il mio tempo (limitatissimo)al pc ,nel frattempo io ci provo:Il fimo e La fimo ,un giorno si incontrarono e si innamorarono subito,ma una fata BIslacca li trasformo' in una dolce decorazioni di fiori ,ghirlande,bottoni e tanti tanti cerhi tutti magici e meravigliosi....tutti felici e .....!!!!PIzza

    RispondiElimina
  58. quest'ora della notte non porta consiglio anzi porta tut'altro....un po di sonno e un briciolo di confusione....ma di una cosa sono certa: il si dice il ...ribadisco ....il fimo!!!
    Siete state fantastiche avete creato qualcosa che ha superato le intenzioni e sono sicura che avete divertito tutte.....grazie!!

    RispondiElimina
  59. È primavera e LA Fiore si risveglia,
    IL Fato ha fatto bene le cose,
    perché in tempo è suonata LA sveglia;
    per comprendere testé, IL
    CIPPOLIMERLI E PEREPPPEPPPEPpepÉ!

    Buona giornata, con questo ti ho definitivamente rintronata... Un bacino a te ed a tutte le amichette traditrici ed analfabete!!!!

    RispondiElimina
  60. per partecipare
    mi devo ingegnare!
    E' proprio strano mettere all'asta
    l'articolo di questa pasta.
    Sostengo IL maschile del fimo per carità!
    ma anche La femminilità della creatività!

    Il vero premio è seguire i vosri blog! siete due creative fantastiche

    RispondiElimina

Siete sempre molto gentili a venirmi a commentare, perché ora io quel tempo per farlo nei vostri blog, non ce l' ho più e me ne dispiaccio. Per cui il sapere che i vostri commenti siano disinteressati, e non mirati ad avere risposte in cambio nel proprio blog, dà ancora più valore al tempo che mi dedicate. Grazie di cuore. elenita